Multato tassista marocchino abusivo

di admin
La Polizia municipale ha multato un tassista abusivo 53enne marocchino, residente a Buttapietra, individuato dopo un breve appostamento ed alcuni controlli a distanza, effettuati da agenti in borghese.

A bordo dell’auto, una Renaul Clio, presente un connazionale di Trento diretto agli uffici del consolato per alcune pratiche amministrative. Il conducente ha inizialmente sostenuto di trasportare un amico, ma si è poi arreso all’evidenza di non conoscerne il nome. Gli agenti hanno contestato all’uomo una sanzione amministrativa di 318 euro per l’attività abusiva di noleggio con conducente e ritirato la carta di circolazione, con fermo amministrativo del veicolo 120 giorni. Sale così a undici il numero di autisti irregolari individuati durante i controlli specifici sulla tratta Stazione Porta Nuova-Consolato del Marocco di via Torricelli.

Condividi ora!