Lavoro e formazione

di admin
Nuovi servizi on-line per accelerare le pratiche dei cittadini. La provincia di Verona è l'unica nel Veneto ad averli.

Oggi, nella sala Rossa del Palazzo Scaligero, l’assessore al Lavoro Fausto Sachetto ha illustrato i nuovi servizi on-line della Provincia di Verona in materia di certificati di disoccupazione.
Era presente: il funzionario responsabile, Carlo Scupola.
Sul portale Job for You, già attivo da tre anni, sono stati messi a disposizione alcuni nuovi servizi per agevolare gli utenti negli adempimenti burocratici e nella ricerca di una nuova occupazione.
In aggiunta, è stato attivato il nuovo portale con tutti i corsi di formazione, “Catalogo provinciale  dell’offerta formativa”.
La Provincia di Verona intende in questo modo attuare pienamente il sistema di e-government mediante l’utilizzo della rete internet e, allo stesso tempo, favorire i lavoratori mediante colloqui più mirati. Il servizio on-line ha trovato il riscontro del pubblico visto che nel 2010 è raddoppiato il numero di visitatori rispetto al 2009. Sono stati 211.106 nell’anno in corso, contro i 144.937 dell’anno scorso, ad una media giornaliera di 41.325 pagine visitate.Erano 35.443 nel 2009.
Attraverso il portale Job for You è possibile, anzitutto, formulare la Dichiarazione d’inizio di Disponibilità (DiD) ai centri per l’impiego e all’INPS. La Did è fondamentale per accedere ai servizi e ottenere i vari ammortizzatori sociali legati allo stato di disoccupazione. Per i lavoratori, dunque, si possono accelerare i tempi di presentazione di questa dichiarazione. Il sistema, inoltre, consente di presentarla in qualsiasi momento, 24 ore su 24, ogni giorno.
Sempre con le medesime modalità, inoltre, i lavoratori possono chiedere la certificazione dello stato di disoccupazione, che verrà loro rilasciata attraverso l’invio di una e-mail.
Infine è operativo il nuovo portale “Offerta formativa”, un catalogo dei diversi corsi di formazione proposti da vari enti che interagisce direttamente con il SIL – Sistema Informativo Lavoro – della regione Veneto.
Queste nuove funzionalità si aggiungono alla possibilità di inserire il proprio curriculum, di presentare la domanda di iscrizione alle liste di mobilità non indennizzata e di candidarsi alle richieste di lavoro presentate, sempre on-line, dalle aziende.
Il portale Job for You della Provincia di Verona si presenta, dunque, come un completamento al portale nazionale Cliclavoro, che ha sostituito la Borsa nazionale del lavoro, garantendo una maggiore fruibilità dei servizi.
Assessore Sachetto: “Sono orgoglioso di presentare oggi questi nuovi servizi che sono in grado di aiutare i disoccupati nella ricerca di lavoro. La Provincia di Verona è l’unica nel Veneto che mette a disposizione del cittadino la possibilità, di facile utilizzo, per espletare da casa alcune procedure burocratiche inerenti la disoccupazione. Con queste nuove funzionalità abbiamo unito i tre portali: quello del lavoro “Job for You”, il portale formazione e il sistema regionale incontro domanda e offerta. Attraverso i servizi on-line sarà più semplice il reinserimento lavorativo per i disoccupati Inoltre, per coloro che usufruiranno del servizio sarà possibile compilare certificati e adempimenti burocratici in modo da ottimizzare i tempi ed evitare spostamenti e code negli uffici dei centri per l’impiego”.

Condividi ora!