Country Life: la fiera del bien vivre approda a Verona

di admin
La manifestazione in programma a Veronafiere dal 3 all’8 dicembre.

Veronafiere, primo organizzatore diretto di manifestazioni in Italia, presenta Country Life, fiera dedicata ad un nuovo stile di vita.
Lo sviluppo di nuove rassegne e di servizi per le imprese rientra negli obiettivi di Veronafiere. Country Life in tal senso è la new entry del 2010 nel portafoglio di manifestazioni di Veronafiere.
La Mostra mercato del vivere country è in programma dal 3 al’8 dicembre nei padiglioni 4 e 5 (venerdì, sabato, domenica e mercoledì l’orario è dalle 10.00 alle 22.00; lunedì e martedì dalle 16.00 alle 22.00).
Fiera dedicata al bien vivre, uno stile di vita che interessa diversi ambiti, dall’arredamento per interni ed esterni all’abbigliamento vintage, all’enogastronomia tipica delle regioni italiane, si aggiunge alle altre manifestazioni dedicate al tempo libero.
La Fiera di Verona, oltre all’organizzazione di rassegne B2B, fiere di informazione rivolte soprattutto agli operatori, si è orientata anche verso le mostre-mercato rivolte al consumatore, tipicamente aperte al grande pubblico e con un forte richiamo di visitatori, soprattutto nel periodo natalizio.
“Un settore che sta assumendo nuova vitalità – sostiene Claudio Valente vice presidente vicario di Veronafiere- come rivelano le statistiche fieristiche e l’interesse delle aziende espositrici, in quanto le fiere consumer offrono anche momenti aggregativi e di socializzazione”.
Tra gli obiettivi di Veronafiere c’è anche la fidelizzazione di un nuovo pubblico consumer e questa fiera offre l’opportunità di coinvolgere l’interesse degli appassionati del mondo country e del benessere.
“Questa fiera è rivolta ad un target ampio di persone che va dai 20 ai 60 anni – afferma Giovanni Sacripante direttore mercato di Veronafiere- Fiere come questa che cadono in un periodo vicino alle festività natalizie possono anche raggiungere un fatturato di 2 milioni di euro”.
La manifestazione approda quest’anno da Modena a Verona, scelta motivata anche dalla posizione strategica della città scaligera, polo di scambio economico, commerciale e culturale. Verona, infatti, è l’unica città in Europa nella quale si incontrano il corridoio 1 e il corridoio 5, due direttrici che la collegano alla Germania come all’Est europeo.
“Oggi più che mai c’è bisogno di operare in una piazza che sappia guardare anche al di là dei propri confini e Verona offre questa opportunità – afferma Giancarlo Fabbi, amministratore unico della Franco Fabbi Srl, società proprietaria del marchio e organizzatrice della rassegna giunta alla 19^ edizione-. Per ringraziare e incentivare la partecipazione del nostro affezionato pubblico, abbiamo deciso di riservare a tutti i residenti di Modena e provincia l’ingresso gratuito alla manifestazione”.
Oltre agli aspetti commerciali, trovano spazio a Country Life iniziative didattiche volte a sperimentare il “fai da te”  e ad accrescere le proprie competenze hobbysitiche: laboratori, workshop ed eventi collaterali saranno tenuti durante tutti i giorni della manifestazione da  professionisti dei diversi settori.
INFORMAZIONI GENERALI:
date e orari
venerdì 3 dicembre dalle 10.00 alle 22.00
sabato 4 dicembre dalle 10.00 alle 22.00
domenica 5 dicembre dalle 10.00 alle 20.00
lunedì 6 dicembre dalle 16.00 alle 22.00
martedì 7 dicembre dalle 16.00 alle 22.00
mercoledì 8 dalle 10.00 alle 20.00
ingresso Cangrande
padiglioni 4 e 5
biglietti intero 12 €, ridotto 10 €, omaggio bambini e ragazzi fino a 14 anni.

Condividi ora!