Conclusa la mostra NO-STOP di Antonella Tolve

di admin
Si è conclusa il 31 gennaio NO-STOP, Mixare passato e presente.

Per il sound del futuro la personale di Antonella Tolve allestita negli spazi Grafical, industria litotipografica con sede a Marano di Valpolicella (VR). Numerosi sono stati i visitatori rimasti affascinati dalle opere dell’artista digitale che attraverso il tratto PIT-POP.
– caratterizzato da linee minimal, contorni neri e netti, colori forti e ironia – ha sintetizzato il percorso di crescita dell’azienda Grafical che ha compiuto i suoi primi 25 anni.
La mostra ha visto in esposizione 13 opere di computer art
– l’opera magna NO-STOP, una stampa lambda (formato cm 120×180),e la serie composta da 12 stampe digitali (formato cm 100×156) -raffiguranti momenti di vita quotidiana esaltati dalla potenzialità estetica di un linguaggio primitivo ed essenziale.
L’amministratore delegato Grafical, Mario Lonardi, ringrazia tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione della mostra
– in primo luogo i fratelli, la nipote Anna Lonardi (responsabile mkt&com di Grafical) ed i collaboratori – e commenta così l’esperienza NO-STOP:"la mostra appena conclusasi rientra nel progetto ‘Graficalperl’arte’ attraverso cui la nostra azienda, da sempre attenta ad integrare la cultura di impresa con la promozione di iniziative di grande coinvolgimento, mira a diffondere inedite modalità visive.” Ed aggiunge: "In Grafical crediamo nella diffusione della conoscenza, vogliamo assumerci la responsabilità di fare cultura sul territorio ed è per questo che le nostre attività vanno oltre i confini dell’agire economico in senso stretto".

Condividi ora!