Rizollatura Stadio Bentegodi

di admin
Assessore Sboarina.

“Grazie alla rizollatura del campo da calcio del Bentegodi, si potrà arrivare al termine del campionato di calcio senza dover più assistere a spiacevoli spettacoli e polemiche per le condizioni del manto erboso. L’arrivo della primavera consentirà poi di mantenere in buone condizioni il campo senza ricorrere ad ulteriori interventi straordinari”. Questo il commento dell’assessore allo Sport Federico Sboarina in merito alla rizollatura del campo dello stadio, che durerà un paio di giorni, consentendo il regolare svolgimento della partita di domenica del Chievo. “La manutenzione ordinaria e straordinaria dello stadio spetta alle società di calcio Hellas Verona e Chievo che lo utilizzano – ricorda l’assessore, che sottolinea anche “l’impegno dell’Amministrazione per tutelare l’immagine del nostro stadio e, di conseguenza, della città”. Cento mila euro il costo complessivo dell’intervento di rizollatura, su iniziativa del Chievo; “proprio per il risalto che il Bentegodi riveste a livello nazionale – conclude Sboarina – la Regione, attraverso l’assessore allo Sport Massimo Giorgetti, ha deciso di  contribuisce in modo importante alla sistemazione del campo, finanziando il 70 per cento del costo dei lavori”.

Condividi ora!