Dal 18 gennaio parte il prolungamento fino a Caselle di Sommacampagna

di admin
Con il 18 gennaio ATV attiverà il prolungamento della linea di autobus urbani 23-24, fino al centro di Caselle di Sommacampagna.

Proprio il Comune di Sommacampagna infatti ha chiesto ad ATV la possibilità – analogamente a quanto avviene da un anno per San Giovanni Lupatoto – di “agganciare” il popoloso abitato di Caselle al servizio di trasporto pubblico urbano, che fino ad oggi effettua capolinea, con le linee 23-24, alla Dogana.
“Era un’esigenza molto sentita dalla gente di Caselle – spiega il sindaco Gianluigi Soardi – frazione che negli ultimi anni si è intensamente sviluppata e dove la necessità di un migliore collegamento con la Città è molto avvertita, sia da parte dei residenti che lavorano a Verona, sia da parte di quanti abitano in Città ed hanno trovato impiego nelle aziende della Zai di Caselle. Il solo servizio extraurbano della linea 60 di ATV quindi  era ormai diventato insufficiente”.
Il nuovo servizio prevede, dal lunedì al venerdì, 12 nuove corse al giorno con frequenza di 40 minuti nelle fasce orarie di maggior utilizzo, cioè dalle 7 del mattino alle 9, dalle 12 alle 15 e dalle 17 alle 19,30. Il servizio del sabato (in vigore anche i giorni di vacanza scolastica) prevede in partenze da Caselle (Via Roma) 9 corse al giorno con frequenza ogni ora dalle ore 7.00 alle 9.00, dalle 12 alle 14 e dalle 17 alle 19.
In direzione Caselle vi sono 12 corse dal Lunedì al Venerdì (con passaggi alla Stazione FS di Verona alle ore 6.51 – 7.31 – 8.11 – 11.51 – 12.31 – 13.11 – 13.51 – 14.31 – 17.11 – 17.51 – 18.31 – 19.11) e 9 corse il Sabato (con passaggi alla Stazione FS di Verona alle ore 6.49 – 7.49 – 8.49 – 12.19 – 13.19 – 14.19 – 17.09 – 18.09 – 19.09).
Per quanto riguarda il percorso, il prolungamento prevede il transito e fermata in via Trieste, quindi capolinea in via Roma, con inversione di marcia alla rotonda e ritorno, per un totale di circa 5 chilometri di maggiori percorrenze.
Le tariffe: per ogni collegamento fra Caselle ed il Comune di Verona (per l’intera estensione della linea urbana 23/24), tariffa 2 (€ 1,60); per i collegamenti interni al territorio del Comune di Sommacampagna, tariffa 1 (€ 1).
L’investimento economico dell’iniziativa sarà a carico del Comune di Sommacampagna. “E’ un passo avanti importante – conclude il sindaco Soardi – oltre che per il processo di integrazione tra i sistemi di trasporto pubblico urbano ed extraurbano che ATV sta sviluppando, anche per il Comune di Sommacampagna che mette in campo un impegno economico considerevole per offrire agli abitanti di Caselle un valido collegamento con Verona, realmente alternativo al mezzo privato. L’auspicio è che la cittadinanza raccolga positivamente questa opportunità e utilizzi da subito il nuovo servizio”.

Condividi ora!