Pietro Scola (CCIAA): «L’ente camerale è un ponte tra la scuola e le imprese»

di Redazione
Ospite di Focus Verona Economia anche il segretario generale facente funzioni della Camera di Commercio di Verona Pietro Scola, il quale ricorda l'impegno della Camera per l'orientamento.

Durante la puntata settimanale del programma “Focus Verona Economia” trasmessa giovedì 9 maggio su Radio Adige TV, Pietro Scola, Segretario generale facente funzioni della CCIAA di Verona, ha condiviso le iniziative dell’ente camerale per favorire l’orientamento e l’inserimento lavorativo dei giovani.

Scola ha illustrato l’impegno della CCIAA nell’ambito dell’orientamento, evidenziando le iniziative volte a creare un ponte tra il sistema formativo e il mondo del lavoro. Ha menzionato il progetto PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali), che mira a offrire ai giovani un periodo di collocamento nel mondo del lavoro durante il loro percorso formativo. Questo permette loro di acquisire competenze pratiche che spesso non sono sviluppate nel contesto scolastico tradizionale.

Inoltre, Scola ha sottolineato l’importanza di ridurre il gap tra formazione e lavoro per rispondere alle esigenze delle imprese. Ha evidenziato la necessità di individuare e formare giovani preparati con competenze specifiche, soprattutto nel settore manifatturiero e in altri settori pratici.

La CCIAA di Verona, secondo Scola, si impegna attivamente nella promozione di collaborazioni tra scuola e lavoro, cercando di favorire l’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro attraverso iniziative concrete e progetti innovativi.

In conclusione, Pietro Scola ha ribadito l’importanza della collaborazione tra istituzioni, imprese e sistema formativo per creare percorsi formativi efficaci e rispondenti alle esigenze del mercato, al fine di garantire opportunità lavorative soddisfacenti per i giovani.

Guarda e ascolta l’intervista a Pietro Scola dal minuto 37.09

Condividi ora!