Agricoltura, Caner: «In Veneto 150 milioni per le nostre imprese»

di admin
L’Assessore regionale Federico Caner ha presentato la proposta per l’avvio dell’iter di pubblicazione dei bandi della programmazione 2023-2027 del CSR previsti per il quarto trimestre del 2023 dal Piano pluriennale.

«Abbiamo avviato l’iter di approvazione per più di venti nuovi bandi per interventi e azioni del Complemento per lo sviluppo rurale del Veneto 2023-2027 e del PSR 2014-2022. Stiamo parlando di finanziamenti per 110 milioni e 900mila euro destinati alle imprese agricole venete che permetteranno al nostro settore primario di avere a disposizione energie e risorse fondamentali per lo sviluppo. A questi aggiungiamo un altro bando da 40 milioni di euro dedicato specificamente agli investimenti per la trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli, attività sempre più strategica per i nostri operatori».

Lo dichiara l’Assessore regionale al Turismo, Agricoltura e Fondi UE Federico Caner che ha presentato in occasione dell’ultima giunta la proposta per l’avvio dell’iter di pubblicazione dei bandi della programmazione 2023-2027 del CSR previsti per il quarto trimestre del 2023 dal Piano pluriennale, i cui termini per la presentazione delle domande di aiuto si apriranno nelle prime settimane di gennaio.

Si tratta di due provvedimenti. Con il primo è stato avviato l’iter che porterà all’attivazione di interventi e azioni che riguardano  investimenti produttivi per la competitività delle aziende agricole, investimenti produttivi per ambiente, clima e benessere animale, insediamento dei giovani agricoltori, cooperazione (dall’attivazione dei Gruppi operativi del Partenariato europeo per l’innovazione ai Gruppi di cooperazione per le comunità del cibo e per le filiere forestali), prodotti e regimi di qualità, forestazione/imboschimento. 

La Giunta ha quindi approvato un altro provvedimento, che prevede l’ulteriore attivazione di un bando relativo al tipo di intervento 4.2.1 del PSR 2014-2022, dedicato specificamente agli investimenti per la trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli. L’importo a bando ammonta a 40 milioni di euro e utilizza risorse derivanti dalle economie generatesi in fase di realizzazione delle operazioni finanziate dai precedenti bandi del PSR 2014-2022.

«Questa è una significativa e cospicua iniezione di risorse per il nostro settore primario – commenta ancora Caner -. L’agricoltura è fondamentale per lo sviluppo economico e sociale del Veneto e la Regione, anche in questo caso, dimostra concretamente l’impegno a sostenerne con forza e determinazione lo sviluppo del mondo agricolo». 

I provvedimenti vengono ora sottoposti all’esame della Terza Commissione del Consiglio Regionale, che avrà trenta giorni di tempo per esprimere il proprio parere. Successivamente i bandi saranno approvati in via definitiva dalla Giunta e pubblicati nel Bollettino ufficiale regionale.

I termini per la presentazione delle domande apriranno nelle prime settimane di gennaio 2024 e decorreranno dalla data di pubblicazione nel BUR. 


Leggi ora

In Evidenzia

Turismo: Verona è una città che sa adattarsi alle tendenze

di Redazione | 01/03/2024

Destination Verona & Garda Foundation in partenza per Berlino

di Redazione | 01/03/2024

Turismo culturale, Veneto seconda regione d’Italia

di Redazione | 01/03/2024
Coda davanti al Cortile di Giulietta a Verona.

Energia: mercato stabile, ma più caro rispetto al pre-crisi

di Redazione | 29/02/2024
Contatori di energia elettrica in un palazzo (Foto archivio).

Geometri, è boom di pre-iscrizioni

di Redazione | 28/02/2024
Romano Turri e Nicola Turri del Collegio dei Geometri di Verona.

Le Piazze dei Sapori 2024, ecco le date: dal 9 al 12 maggio

di Redazione | 27/02/2024

Yeah, dieci anni nel segno dell’innovazione e dell’inclusione sociale

di Redazione | 27/02/2024
Cooperativa YEAH

Federalberghi Garda Veneto scende in campo per la cybersecurity

di Redazione | 27/02/2024

REVO Insurance lancia la prima soluzione in Italia gestita mediante blockchain

di Redazione | 27/02/2024
Alberto Minali REVO Insurance

Condividi ora!