Mercato energetico, Tomelleri: «Il momento non è favorevole»

di admin
L'amministratore unico di Lupatotina Gas e Luce, Loriano Tomelleri, ha fatto il punto in merito all'andamento del mercato energetico nel corso della 19esima Settimana Veronese della Finanza.

L’amministratore unico di Lupatotina Gas e Luce, Loriano Tomelleri, ha fatto il punto in merito all’andamento del mercato energetico nel corso della 19esima Settimana Veronese della Finanza. 
«Il momento non è favorevole. Prima l’Ucraina e ora Israele stanno portando questo mondo che andava verso la liberazione su sbalzi quotidiani e consistenti. Prima vivevamo su contratti ultradecennali che ora non esistono più. Le previsioni sono di un massimo di 100 nei mesi invernali, cioè l’euro a metro cubo per la materia prima. Non dimentichiamoci che l’anno scorso siamo arrivati anche a 3. È sempre una cifra molto elevata rispetto a una volta. Tutti gli impianti che abbiamo in Italia sono pieni al 95%, da questo punto di vista non abbiamo difficoltà. Certo, una volta il 60-70% arrivava via tubo e ora arriva via nave, e sono condizioni completamente diverse e modificabili in breve tempo».

Guarda l’intervista

Condividi ora!