“Operazione Margherita”: scatta la difesa contro le frodi della pizza

di admin
Cresce il numero di contraffazioni di pizza e di materie prime usate per la preparazione. I militari del RAC (Reparto per Tutela Agroalimentare) con un'operazione strategica proteggono le 8milioni di pizze sfornate in Italia ogni giorno.

Ogni giorno solo in Italia si sfornano circa 8milioni di pizze nelle circa 63mila pizzerie e locali per l’asporto, taglio e trasporto a domicilio.
In termini di ingredienti, nell’arco di un intero anno, si lavorano circa 200milioni di chili di farina, 225milioni di chili di mozzarella, 30milioni di chili di olio di oliva e 260milioni di chili di salsa di pomodoro.
E’ quanto stima la Coldiretti nel commentare positivamente  l’operazione "Margherita" dei militari dei Reparti per Tutela Agroalimentare (Rac) di Torino, Parma, Roma, Salerno e Messina che hanno verificato la veridicità e la lealtà delle informazioni proposte ai consumatori.
Una operazione di trasparenza decisiva per contrastare il numero crescente di frodi alimentare: il rischio concreto è che vengano spacciati per Made Italy prodotti low cost come il concentrato di pomodoro cinese o le cagliate di latte dall’est Europa ma anche l’olio tunisino. 

Condividi ora!