Vincenzo Russo! Buona la prima!

di admin
E' stata una splendida prova di squadra a consentire ai ragazzi della Work Service Speedy Bike di centrare il successo alla prima uscita stagionale.

  Dopo aver incassato un buon settimo posto con Andrea Violato martedì scorso nella cronometro individuale di San Benedetto del Tronto, i giovani atleti di patron Massimo Levorato hanno letteralmente dominato la sfida di Calenzano (Fi).

A decidere la prova toscana è stata una fuga di 10 corridori nella quale sono stati bravi ad inserirsi Andrea Raccagni Noviero, Vincenzo Russo e Luca Tornaboni della Work Service Speedy Bike. Quando era ormai in vista il suono della campana a rilanciare l’azione è stato Vincenzo Russo che ha trascinato sulla sua ruota lo slocacco Martin Svrcek. Il finale a due ha visto prevalere il ragazzo diretto da Matteo Berti e Fabio Camerin che è riuscito ad imporre il proprio spunto veloce e a tagliare la linea del traguardo a braccia al cielo.

Alle sue spalle, a regolare lo sprint dei più immediati inseguitori, è stato Luca Tornaboni che ha conquistato così una lusinghiera terza piazza. Decimo posto, invece, per Samuele Mion.

Condividi ora!