Cattolica Assicurazioni delibera sulle indagini in corso

di admin
Pubblichiamo il comunicato stampa di ieri sera in cui cattolica prende provvedimenti in merito ai due collaboratori auspicando che gli indagati possano dimostrare la loro innocenza

Verona, 20 giugno 2017. Si è riunito oggi il Consiglio di Amministrazione di CattolicaAssicurazioni che, a fronte dei recenti provvedimenti della Magistratura di Venezia, haassunto una decisa linea di condotta volta ad appurare in modo efficace e trasparente leeventuali responsabilità interne del personale proprio e dei collaboratori.
Il Consiglio di Amministrazione ha quindi deliberato di conferire incarico immediato alComitato Controllo e Rischi per effettuare una specifica e approfondita ricognizioneinterna, avvalendosi anche di consulenti esterni indipendenti.
Il Consiglio di Amministrazione ha altresì deliberato:
 la sospensione cautelare con efficacia immediata di Giuseppe Milone,
responsabile della Direzione Amministrazione e Bilancio e Dirigente Preposto allaredazione dei documenti contabili societari;
 l’interruzione del rapporto di collaborazione coordinata e continuativa con AlbinoZatachetto.
Il Consiglio di Amministrazione, nel condannare fermamente ogni comportamentocontrario ai principi di legalità e correttezza, auspica, comunque, che gli indagati possano dimostrare la loro estraneità ai fatti oggetto di contestazione.
SOCIETÁ CATTOLICA DI ASSICURAZIONE

Condividi ora!