SOPRALLUOGO ALLA VASCA CHE NECESSITA DI INTERVENTI URGENTI.

di admin
“Iniziamo l’intervento di rimessa in funzione della vasca dell’Arsenale in seguito ai gravi danni subiti durante il nubifragio avvenuto l’estate scorsa – spiega il presidente Andrea Miglioranzi – che ha allagato i locali tecnici e ha danneggiato irreparabilmente la parte elettrica, le pompe e tutti i dispositivi per il trattamento delle acque.

La spesa, che si aggira sui 40 mila euro sarà suddivisa fra il Comune (servizio verde) e Amia, che eseguirà materialmente le operazioni di ripristino.

Oggi iniziamo i lavori e nel giro di un paio di mesi la vasca sarà nuovamente in funzione e fruibile da tutti.

Le aree verdi come questa sono un punto d’incontro e di aggregazione per tutti i cittadini ma anche luoghi in cui giocano i bambini e perciò per queste attività di sistemazione e manutenzione prestiamo particolare attenzione e mettiamo grande impegno.

Curare al meglio il verde e valorizzare il bene pubblico, garantirne la sicurezza e il controllo costante, significa utilità e benefici per tutti”.

Condividi ora!