PROJECT FINANCING, ZAIA: “LA DECISIONE DEL COLLEGIO ARBITRALE SULL’OSPEDALE DELL’ANGELO IMPORTANTE IN VISTA DELLA DISCUSSIONE DEL MIO PROGETTO DI LEGGE SU CUI AUSPICO UN’AMPIA CONVERGENZA DI TUTTO IL CONSIGLIO”

di admin
“La decisione del collegio arbitrale favorevole alla rinegoziazione del project financing dell’Ospedale dell’Angelo di Mestre è un segnale molto importante sulla strada di una ridiscussione generale della questione del finanziamento delle opere pubbliche quale la mia giunta ha intenzione di andare fino in fondo”.

E’ il commento del Presidente del Veneto, Luca Zaia, alla notizia del parere favorevole di un collegio arbitrale alla revisione del contratto fra Ulss 12 e il gruppo che ha costruito il nosocomio.

“Siamo talmente convinti di questo che uno dei primi 18 progetti di legge a mia firma che ho presentato il Consiglio regionale ha proprio come oggetto le verifica dei project che saranno stipulati e di quelli avviati – riprende Zaia – Mi auguro che su questo progetto di legge si crei una convergenza di tutti, maggioranza e opposizione, per una sempre maggior tutela dell’interesse pubblico e dei soldi dei cittadini”.

“Certamente noi faremo tutto il possibile a livello regionale  – conclude Zaia – ma torno ad invitare il governo centrale, come già ebbi modo di chiedere pubblicamente al Presidente Renzi, di arrivare a una riforma complessiva delle legge sugli appalti che consenta agli enti pubblici di avere certezza di diritto e possibilità di ridiscutere le condizioni contrattuali tenendo anche conto degli andamenti del mercato finanziario senza dover corrispondere oneri spesso insostenibili”

Condividi ora!