90 ANNI DI GIANFRANCO DE BOSIO: DOMANI AL VIA IL PROGRAMMA DI MANIFESTAZIONI

di admin
Domani, martedì 16 settembre, prende il via il programma di manifestazioni, promosso dall’Istituto internazionale per l’Opera e la Poesia in collaborazione con il Comune di Verona, per celebrare i 90 anni di Gianfranco de Bosio, uno dei maggiori registi italiani di teatro, cinema, televisione e opera lirica, nato a Verona il 16 settembre 1924. La…

E’ la ricostruzione dell’epica vicenda dell’eroe biblico, dalla strage dei bambini ebrei al lungo vagabondare nel deserto fino alla Terra promessa, i drammatici conflitti interni alla stessa comunità degli ebrei in viaggio e sui dilemmi di Mosè nel dare una legge ad un popolo che ha appena conquistato la libertà. Coinvolgenti le musiche di Ennio Morricone. Interverrà Mario Guidorizzi (Università di Verona). Ingresso libero. Lunedì 20 ottobre, nell’Auditorium Montemezzi del Conservatorio Dall’Abaco alle ore 17, si terrà l’incontro “Le mie regie di opere liriche”: Gianfranco de Bosio racconterà quello che succede dietro le quinte di un’opera, aneddoti e ricordi. In serata, nella sala Convegni della Gran Guardia, con inizio alle ore 21, si terrà la proiezione del film “Tosca di Puccini”, vincitore di 3 Emmy Awards. Sarà presente in sala Raina Kabaivanska, celebre soprano e protagonista del film. Entrambi gli appuntamenti sono a ingresso libero. L’appuntamento finale della manifestazione si terrà giovedì 23 ottobre, alle ore 17, nella splendida Villa Serego Alighieri in Valpolicella, sede della Fondazione Masi. Gianfranco de Bosio incontrerà Piero Dorfles, giornalista e critico letterario, popolarissimo in tivù come conduttore della trasmissione “Per un pugno di libri” (RAI 3), per discutere di letteratura e poesia e della sua attività come Presidente del Comitato Scientifico dell’Istituto Internazionale per l’Opera e la Poesia.

Condividi ora!