Campagna sicurezza stradale della Polizia Provinciale Il presidente Miozzi incontra il testimonial Heros Marai, atleta paralimpico

di admin
Oggi, nel suo ufficio, il presidente Giovanni Miozzi ha incontrato l'ex atleta paralimpico Heros Marai, testimonial per la Polizia Provinciale dell'evento sulla sicurezza stradale “Giovani in Strada 2013”, svoltosi lo scorso 15 ottobre al Palazzetto dello Sport di Verona.

Ad accompagnare il testimonial sono stati Anna Maggio e Ferdinando Pezzo, rispettivamente comandate e commissario della Polizia Provinciale di Verona

A seguito di un incidente stradale avvenuto nel 2002, Heros Marai ha subito l’amputazione dell’arto inferiore destro. La reazione all’incidente è stata immediata: ha iniziato a correre con la protesi, arrivando alla realizzazione del sogno delle Olimpiadi, partecipando alle Paralimpiadi di Atene del 2004 e di Pechino nel 2008.
Attualmente l’atleta non gareggia più, ma partecipa spesso ad iniziative volte a valorizzare la sicurezza stradale. Durante l’evento “Giovani in strada 2013” ha raccontato la sua esperienza a circa 400 giovani provenienti da diversi istituti scolastici della provincia.

Presidente Miozzi: “Sono contento di incontrare oggi Heros Marai perché così ho avuto l’occasione di ringraziarlo per il grande esempio che dà a tutti i giovani veronesi. Un esempio di tenacia e forza che la Provincia ci tiene a divulgare attraverso il suo impegno a favore della sicurezza stradale. Niente è più efficace che il racconto di un coetaneo per mettere in guardia i giovani rispetto ai rischi che si corrono al volante”.

Condividi ora!