Specchiasol, da quarant’anni a Verona. Una grande azienda specializzata da quarant’anni in fitoterapia, per la salute e per il benessere. Giuseppe Maria Ricchiuto ha iniziato la sua attività, fondando il Gruppo, nel 1973.

di admin
Fu, appunto, quarant’anni orsono che Giuseppe Maria Ricchiuto, intuì accortamente la potenzialità e l’esigenza di promozione della medicina naturale, avviando inizialmente la vendita di prodotti erboristici, in un momento, in cui gli stessi stavano affermandosi in Italia.

Nel 1975, Ricchiuto creò, in collaborazione con la Fiera di Verona, anche la nota ‘Herbora’, e, nel 1977, ricevette il Diploma di Erborista dall’Università di Camerino. Ciò, mentre l’azienda di Ricchiuto andava affermandosi, non trascurando ricerca e studio. A Specchia, Lecce, quindi, fu aperto, nel 2005, lo stabilimento Erboristico San Demetrio e, nel 2007, vide la luce lo stabilimento di Bussolengo, Verona, su un’area di 6000 mq, dotato di laboratori di ricerca, mirando ovviamente pure alla qualità. Specchiasol, oggi riconosciuta a livello internazionale, conta 130 dipendenti e distribuisce i propri prodotti in tutto il mondo, fra fitoderivati e cosmetici, molto richiesti, creando movimento economico ed occupazione. Riassumendo, Specchiasol lavora a Bussolengo e a Specchia, producendo 750 preparati, impiegando materie prime di qualità, predisposte sia a Specchia, che a Ferrara di Monte Baldo, Verona. Sempre dal dott. Ricchiuto è stata fondata una ormai nota casa editrice, che diffonde conoscenza nel settore fitoterapico, in collaborazione con molte università italiane. Oggi, il Gruppo Specchiaol dà un fatturato di 26 milioni di euro (2012), che costituisce un grande contributo all’economia locale e nazionale… Il 29 ottobre 2013, presso il Palazzo della Gran Guardia a Verona, è stato festeggiato il citato 40° anniversario del Gruppo stesso, con un grande convegno scientifico, dedicato alla scienza ed alla medicina naturale, che ha avuto come oratori prestigiosi studiosi, che si sono confrontati in tema di benessere femminile e maschile, derivante dall’integrazione e dall’alimentazione corretta e semplice, toccando dettagliatamente i seguenti argomenti: – La salute viene mangiando, a cura della dott.ssa Rosanna Lambertucci, direttrice di Più Sani Più belli; – Microbiota intestinale, probiotici e benessere, a cura del prof. Giovanni Gasbarrini, clinico medico, presidente della Federazione Ricerca in Medicina, Policlinico Gemelli, Roma; – Dieta al femminile, relatore il prof. Piergiorgio Pietta, Dip.to di Scienze Cliniche e Sperimentali, Università degli Studi di Brescia; – Menopausa, età del cambiamento, relatore il dott. Bruno Brigo, medico internista; – Fitoestrogeni, relatrice, la prof.ssa Daniela Giachetti, Università degli Studi di Siena; – Integratori alimentari: attualità e prospettive, a cura del dr. Bruno Scarpa, Ministero della Salute; – Come stare bene davanti allo specchio, a cura di Diego Dalla Palma, Look maker e conduttore televisivo; – sindrome metabolica, relatore il dr. Bruno Brigo, medico internista; – Composti bioattivi di origine vegetale e disordini metabolici, relatore il prof. Piergiorgio Pietta, Dipartimentoto di Scienze Cliniche e Sperimentali, Università degli studi di Brescia; – conclusioni, da parte di Edoardo Raspelli, giornalista e conduttore televisivo, con Ksenia Zaynak.
Un elegante volume di 63 pagine, racchiude gli atti del convegno, con il titolo Natura, Scienza e Salute, dal 1973.
Ci troviamo dinanzi ad una realtà di massima importanza, frutto d’alta intuizione e creatrice di prodotti, basati su quanto di meglio offre la natura, in un tempo in cui c’è proprio bisogno di tornare alla stessa, madre della vita, mentre Specchiasol, www.specchiasol.it, è un’azienda, che, certamente proiettata verso ulteriori sviluppi, merita massima attenzione, grazie a quanto ha sputo realizzare, in quarant’anni di impegno e di lavoro, il dott. Giuseppe Maria Ricchiuto, al quale va il nostro più sentito complimento.

Condividi ora!