Titolo: Contenzioso tributario 2013 Autori: Alfio Cissello, Pasquale Saggese Editore: Ipsoa – Gruppo WKI

di admin
A cura di: Eutekne Pagine: 1184 Anno: aprile 2013 Edizione: V Codice: 00138804 Codice ISBN: 978-88-217-4254-5 Prezzo di copertina: 94,00 Euro

Inserito nella collana GUIDE E SOLUZIONI , il volume esamina, da un punto di vista operativo, le problematiche che il professionista deve affrontare nella gestione del processo tributario, dando rilievo, tra l’altro, alle condotte che potrebbero comportare l’inammissibilità del reclamo, del ricorso e dell’appello.

La trattazione è corredata da vari schemi dei procedimenti che possono innestarsi all’interno del contenzioso (domanda di sospensiva o reclamo dei decreti presidenziali), nonché da esempi su fattispecie riguardanti problematiche specifiche.

Ogni istituto è analizzato tenendo nella debita considerazione gli orientamenti della giurisprudenza, sia di merito che di legittimità, non mancando di evidenziare le prese di posizione della giurisprudenza civile che hanno riflesso in ambito fiscale (si pensi alla cancellazione della società dal Registro delle imprese intervenuta nelle more del processo, sulla quale si è soffermata la recentissima sentenza Cass. SS.UU. 12.3.2013 n. 6071).

Ampio spazio viene dato alle recenti innovazioni normative: si pensi al sistema degli accertamenti esecutivi, al reclamo/mediazione e al contributo unificato, istituti in riferimento ai quali sono state riportate le primissime decisioni delle Commissioni tributarie, nonché al c.d. processo tributario telematico, operante su tutto il territorio nazionale.

STRUTTURA DEL VOLUME
Il volume è diviso in otto parti:

Parte I: organi e oggetto della giurisdizione tributaria, con analisi, tra l’altro, della competenza delle Commissioni tributarie nonché delle parti del processo, dando rilievo alla recente riorganizzazione delle Agenzie fiscali (istituzione delle Direzioni provinciali e incorporazione dell’Agenzia del Territorio nell’Agenzia delle Entrate);

Parte II: processo di primo grado, ove sono presenti analisi relative alla stesura del ricorso, alla costituzione in giudizio, alla tutela cautelare, alla conciliazione giudiziale e, soprattutto, alla gestione del reclamo e della mediazione;

Parte III: impugnazioni, con trattazione delle varie problematiche relative alla gestione del processo di appello (termini, appello incidentale, devoluzione);

Parte IV: esecuzione della sentenza, con soluzione di tutte le questioni suscettibili di verificarsi nell’ambito della riscossione frazionata, focalizzando l’attenzione, tra l’altro, sui c.d. accertamenti esecutivi;

Parte V: vicende del processo tributario, relativa all’estinzione del giudizio, con approfondimento del caso relativo all’annullamento d’ufficio dell’atto a processo instaurato;

Parte VI: contributo unificato atti giudiziari, con analisi di tutte le problematiche relative alla quantificazione del contributo, sia in primo grado che in appello, evidenziando la recentissime prese di posizione del Ministero;

Parte VII: definizione delle liti pendenti, ove è presente una trattazione relativa alla difesa del contribuente in caso di diniego di condono, i cui processi sono tuttora in corso;

Parte VIII: appendice, con varie check lists relative alle diverse fasi del processo.

Condividi ora!