Rassegna per anziani “Ciak & Swing in Città”

di admin
Assessore Bertacco, perbellini e Padovani.

Sarà la proiezione del film “I quattrocento colpi” di François Truffaut, domenica 23 ottobre, il prossimo appuntamento della rassegna rivolta agli anziani e alle loro famiglie “Ciak & Swing in Città”. L’iniziativa, presentata questa mattina dagli assessori ai Servizi sociali Stefano Bertacco, alla Cultura Erminia Perbellini e al Decentramento Marco Padovani, è organizzata dal Comune in collaborazione con l’associazione Pro Senectute Onlus, di cui era presente il presidente Giannantonio Bresciani. “La rassegna, quest’anno arricchita da un percorso musicale dedicato al swing – ha detto Bertacco – sarà sicuramente un’opportunità di svago e un momento di socializzazione importante per tutti gli anziani, in particolar modo per quanti frequentano i Centri anziani protagonisti nel quartiere, che soprattutto la domenica si sentono soli”. “Verona – ha spiegato Perbellini – non solo è tra le città che hanno il maggior numero di rassegne culturali, ma sa proporre spettacoli qualitativamente validi e spesso totalmente gratuiti. Siamo certi quindi che anche questa proposta riscuoterà il successo che merita”. “Una serie di appuntamenti – ha detto Padovani – che sapranno mettere in moto negli anziani un atteggiamento propositivo e attivo, allontanando il rischio di isolamento e promuovendo il nascere di nuovi legami e rapporti tra coetanei ma anche tra diverse generazioni”. La rassegna cinematografica prevede, all’interno della sala polifunzionale di Santa Eufemia , cinque proiezioni il pomeriggio alle ore 16: “I quattrocento colpi” di François Truffaut domenica 23 ottobre ; “Tre uomini in fuga” di Gérard Oury domenica 30 ottobre ; “Il posto delle fragole” di Ingmar Bergman domenica 13 novembre ; “Il dottor Stranamore” di Stanley Kubric domenica 27 novembre ; “La ragazza con la pistola” di Mario Monicelli giovedì 8 dicembre. La rassegna concertistica prevede al circolo Ufficiali di Castelvecchio, domenica 16 ottobre alle ore 16 “C’era una volta New Orleans : così nasce il Jazz” e domenica 6 novembre alle ore 16 “C’era una volta New Orleans : così nasce il Blues”. L’ultimo concerto “Omaggio a Louis Armstrong” si terrà al teatro Camploy, venerdì 13 gennaio alle ore 20.30. L’ingresso sia alle proiezioni cinematografiche che ai concerti è gratuito, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Informazioni al numero 0458032085. La Fevoss offre il servizio di trasporto gratuito per persone con difficoltà motorie, da prenotare almeno tre giorni prima dello spettacolo. 

Condividi ora!