Caorle, “Vallevecchia Card” al via

di admin
Venerdì 24 giugno (ore 12.30) a ValleVecchia (Caorle, Ve), presentazione delle proposte turistiche per la stagione estiva. Presenti Pizzolato, Zaccariotto, Dalla Vecchia, Andreuzza, Canali.

ValleVecchia, 800 ettari tra natura e agricoltura nell’area turistica balneare  per eccellenza. La Provincia di Venezia e Veneto Agricoltura assieme per    un’ innovativa proposta per la stagione estiva proprio nell’Azienda pilota e dimostrativa di Veneto Agricoltura, a Caorle (VE).
Venerdì 24 giugno, ore 12.30, l’Amministratore Unico di Veneto Agricoltura Paolo Pizzolato e la Presidente della Provincia di Venezia Francesca Zaccariotto, insieme agli Assessori Provinciali Paolo Dalla Vecchia, Giorgia Andreuzza e Giuseppe Canali, e agli amministratori delle vicine località marine, presenteranno la "ValleVecchia Card",  iniziativa che mette al servizio del turista le potenzialità pubbliche e private del territorio. L’area di ValleVecchia, estesa per oltre 800 ettari e delimitata sui quattro versanti da acque marine, lagunari e fluviali, è stata riconosciuta dalla Comunità Europea, come ZPS (Zona di Protezione Speciale) e SIC (Sito di Importanza Comunitaria) all’interno di Rete Natura 2000 con situazioni di notevole complessità ed interesse ecologico, riconosciute soprattutto per le evidenze avifaunistiche. La collaborazione tra istituzioni pubbliche e private, sfociata nella “ValleVecchia Card”, garantirà agli interessati un ricco carnet di escursioni in ambiente, visite guidate e numerose agevolazioni.

Condividi ora!