Cantina di Soave: indimenticabile wine experience

di admin
La storica casa vitivinicola veronese si presenterà in modo innovativo a Verona, in piazza San Zeno, dal 20 al 22 maggio, in occasione della festa del Patrono.

Sarà una vera e propria “Wine Experience” quella che Cantina di Soave si propone di offrire a quanti dal 20 al 22 maggio si recheranno a Verona, in Piazza San Zeno, in occasione della tradizionale Festa del Patrono, organizzata dal Comune di Verona.
L’appuntamento che celebra San Zeno, antico patrono della città scaligera, sarà l’occasione per la storica cantina di Verona, di raccontare in chiave inedita il vino e l’azienda a quanti parteciperanno alla tre giorni.
Cantina di Soave sarà infatti presente alla manifestazione con un punto informazioni ben riconoscibile sulle cui pareti saranno visibili foto dell’inconfondibile barricaia dell’azienda. All’interno dell’info point saranno allestite postazioni Internet per navigare in rete e vedere immediatamente la cantina, il territorio e i suoi vigneti.
Non si distribuirà  dunque vino ma contenuti ed informazioni.
Lo scopo è quello di proporre la splendida Cantina alle porte di Verona come meta di visite e degustazioni e come elegante e funzionale centro congressi.
L’iniziativa è stata pensata per i veronesi, sia del centro città che della provincia, che non conoscono ancora il patrimonio paesaggistico e territoriale del comprensorio dell’Est Veronese nel cui cuore si colloca Cantina di Soave.
L’azienda, sulla scia di un rinnovato approccio alla comunicazione che tende a ridurre sempre più la distanza tra la cantina e l’esterno – in tale senso vanno lette la recente apertura della pagina ufficiale Facebook di Borgo Rocca Sveva e la creazione del blog vino365.it – intende quindi proporsi come meta “alternativa” per una classica gita fuori porta.
A Borgo Rocca Sveva, boutique winery di Cantina di Soave, ci sarà la possibilità di prenotare visite su misura per scoprire le suggestive gallerie sotterranee dove il vino riposa in centinaia di barrique, così come sarà possibile visitare il vigneto sperimentale, il giardino botanico con la classificazione delle specie arboree presenti, e la struttura congressuale. Nel corso di questa originale “wine experience” per quanti lo desiderano è prevista la possibilità di degustare le eccellenze enologiche di Cantina di Soave guidati da personale esperto. In fine nell’accogliente wine shop i vini degustati e molti altri, saranno a disposizione dei partecipanti, in abbinamento a raffinati prodotti artigianali della tradizione italiana.

Condividi ora!