Notiziario Veneto Agricoltura

di admin
Notiziario Veneto Agricoltura.

Fossalta Maggiore di Chiarano (Tv), la sostenibilità del vigneto 21 gennaio 2011 Sede: Azienda Cescon – Fossalta Maggiore di Chiarano (Tv)
La sostenibilità del vigneto con l’utilizzo dei sottoprodotti di potatura e il mantenimento delle proprietà del suolo,  saranno il tema di un convegno in programma venerdì 21 gennaio 2011 presso l’Azienda Agricola Cescon Giuseppe e Antonella a Fossalta Maggiore di Chiarano (TV) (Via Tabacchi, 45). Nel corso dell’incontro si parlerà anche della salvaguardia dell’integrità dei suoli per evitare la perdita di qualità enologica del terreno. Riguardo ai sarmenti si parlerà dell’intera filiera, dalla raccolta allo stoccaggio, dalla loro combustione alle ceneri e ai fumi. Il progetto, che ha coinvolto Veneto Agricoltura, sarà presentato, tra gli altri, da Giustino Mezzalira, e Loris Agostinetto dell’Azienda Regionale di Legnaro (PD) e Diego Tomasi del Cra-Vit.
Zarmeghedo (Vi), i "picai" del Recioto e le energie rinnovabili 23 gennaio 2011 Sede: Sala Triscom – Zarmeghedo (VI)
E’ un arte della zona quella di vinificare in maniera particolare le migliori uve “Garganega”. Si scelgono i grappoli più adatti, più esposti, quelli che in dialetto vengono chiamati “recie” (orecchie) e per questo il vino che se ne ricava si chiama “Recioto”. Le uve, lasciate appassire in luoghi aerati ed asciutti, appese ad uno spago (“Picai”) fino a Dicembre, vengono poi pigiate ed il vino che se ne ricava ha un sapore caratteristico, con leggero gusto di passito. Il “Recioto di Gambellara”. Domenica prossima, prima della pigiatura pubblica in Piazza Regaù nel pomeriggio, si terrà alle ore 10.30 presso la Sala Triscom di Zarmeghedo (VI) (Via Michelangelo, 13/9) un incontro dal titolo “Energie rinnovabili dall’agricoltura: Zermeghedo esempio regionale”. Dopo i saluti delle autorità interverranno, tra gli altri, Ivan Boaretti Amministratore di Demetra Energy Spa e Paolo Pizzolato  Amministratore Unico di Veneto Agricoltura.
Legnaro (Pd), pizzeria serale in Corte Benedettina 28 gennaio 2011 Sede: Corte Benedettina – Legnaro(PD)
Presso la sala al piano terra del Ristorante “Corte Benedettina” di Legnaro (PD), sarà inaugurata venerdì 28 gennaio alle ore 20.00, la nuova pizzeria serale. Ai presenti sarà offerto un buffet di degustazione con vari tipi di pizza e bevande.
Padova, conferenza regionale dell’agricoltura: convegno finale 11 febbraio 2011 Sede: Fiera di Padova / Sala Carraresi – Padova
Si avvicina l’appuntamento col congresso conclusivo della Conferenza Regionale dell’agricoltura e dello sviluppo rurale. L’11 febbraio 2011 alle ore 09.00 presso la Sala Carraresi della Fiera di Padova (Via N. Tommaseo, 59) verrà fatta sintesi del percorso e dei relativi lavori fin qui realizzati, con la presentazione dell’”Agenda delle priorità strategiche per il sistema agricolo e rurale Veneto”.
Da ottobre 2010, dopo il seminario d’apertura, si sono svolti cinque seminari tematici nei quali si è dibattuto, tra l’altro, di Politica Agricola Comune (PAC) post 2013 nell’ambito della strategia “Europa 2020”. Una conferenza regionale nata per inquadrare una posizione “veneta” matura e condivisa e definire percorsi di sviluppo del settore primario. Questi gli obiettivi dell’iniziativa che la Regione Veneto ha inteso delineare e condividere con il maggior numero di portatori di interesse e rappresentanti del sistema sia pubblico che privato.
Segna Europa
La nuova PAC sarà più verde e dunque più costa?
Le organizzazioni agricole europee Copa-Cogeca alzano la voce circa le troppe e costose misure introdotte, riforma dopo riforma, per "inverdire" la PAC. Misure che le importazioni provenienti dai paesi terzi non sono tenute a rispettare. Pertanto, Copa-Cogeca mette le mani avanti contro un possibile ulteriore aumento dei costi che si potrebbe verificare a causa delle nuove proposte della Commissione europea riguardanti la PAC post 2013.
L’UE contro l’allevamento in batteria delle galline ovaiole
Qualsiasi tentativo di eludere il divieto UE sulle gabbie di batteria per le galline ovaiole, che avrà effetto nel gennaio 2012, sarà contrastato. Lo dice una risoluzione Parlamento europeo con la quale si intende salvaguardare il benessere degli animali e contrastare la concorrenza sleale dei produttori che continuano ad utilizzare questi metodi. I deputati hanno chiesto agli Stati membri di adottare piani di azione nazionali con sanzioni dissuasive al fine di far rispettare le norme.
Pubblicato il Rapporto 2010 sullo Sviluppo rurale 2007-2013
La Direzione Generale Agricoltura della Commissione europea ha pubblicato il Rapporto 2010 sulla politica di Sviluppo rurale che comprende informazioni statistiche ed economiche relative ai tre obiettivi della programmazione 2007-2013 sia a livello nazionale che regionale.
Doppia consultazione pubblica sui programmi ambientali europei
La Commissione europea ha lanciato due consultazioni on-line in materia di ambiente. La prima riguarda il prossimo strumento finanziario destinato all’ambiente, che subentrerà a LIFE+ dal 2014; la seconda ha come oggetto il finanziamento di Natura 2000, la Rete ecologica di aree protette europee. Ultimi giorni per partecipare alla consultazione sulla PAC post 2013
La consultazione consente di esprimere un parere sulla prossima riforma della PAC e sui possibili scenari futuri dell’agricoltura europea. Attraverso un questionario la Commissione intende così raccogliere indicazioni che aiutino a valutare l’impatto delle proposte di riforma. I risultati della consultazione saranno pubblicati la prossima estate.
All’Ungheria la Presidenza UE nel primo semestre 2011
Spetterà all’Ungheria il compito di sostenere e canalizzare lo slancio dell’Unione Europea nel primo semestre del 2011. Di fronte alle sfide a breve e a lungo termine, la Presidenza ungherese ricorda che al di là degli obiettivi legati alla competitività non vanno persi di vista quelli tradizionali della coesione, che privilegiano la solidarietà tra gli Stati membri. Anche le politiche agricole e rurali svolgono, in questo ambito, un ruolo strategico.

Condividi ora!