6ª edizione mostra “L’antico e il prezioso”

di admin
Dal 6 al 14 novembre a Palazzo della Ragione.

Sarà anche quest’anno Palazzo della Ragione ad ospitare, da sabato 6 a domenica 14 novembre, la 6ª edizione della mostra mercato nazionale di antiquariato “L’Antico e il Prezioso”, promossa da 1ª e 2ª Circoscrizione in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Verona, l’associazione culturale ARS e la Società Promo Fiere. L’iniziativa è stata presentata oggi dall’assessore alla Cultura Erminia Perbellini e dai presidenti delle Circoscrizioni 1ª Matteo Gelmetti e 2ª Alberto Bozza. Alla presentazione dell’iniziativa erano presenti il presidente dell’ARS Arnaldo Sciarretta, Marco Murari di Promo Fiere, il presidente dell’Associazione Antiquari Veronesi Alberto Fiorini, il presidente dell’Associazione italiana donazione organi Celso Da Campo e la direttrice dei musei cittadini Paola Marini. “L’edizione di quest’anno – ha detto Perbellini – sarà una vetrina importante per tutti gli antiquari veronesi, oltre che per quelli nazionali, ma anche un’opportunità unica per quanti visiteranno la mostra, in quanto sarà esposta in anteprima l’opera restaurata “Paesaggio con rovine” di Domenico Pecchio che il prossimo anno farà parte dell’allestimento “Tiepolo, Cignaroli, Rotari: un altro 700 a Verona””. “La concomitanza con Fieracavalli e la possibilità per quanti visiteranno “L’antico e il prezioso” di accedere alla Cappella dei Notai – ha detto Gelmetti – sapranno attirare in città numerosi visitatori”. “Con la speranza che questa manifestazione resti un punto di riferimento per l’antiquariato nazionale – ha spiegato Bozza – ricordo anche la valenza benefica della mostra. Venerdì 5 novembre infatti si terrà una serata di gala su invito i cui proventi saranno devoluti all’Aido”. La mostra, che sarà inaugurata sabato 6 novembre, alle ore 11, e rimarrà aperta dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 20, e il sabato e la domenica, dalle 10 alle 20, ospiterà una quarantina di gallerie antiquarie d’eccellenza provenienti da tutto il territorio nazionale.

Condividi ora!