Sopralluogo Ass.Pisa lavori via Abruzzo e piazza Marinai d’Italia

di admin
L’assessore alle Strade e Giardini Luigi Pisa ha effettuato un sopralluogo questa mattina in via Abruzzo e piazza Marinai d’Italia, dove sono in corso lavori di riqualificazione.

I lavori, iniziati nel mese di luglio, termineranno nei primi giorni di gennaio, avranno un costo complessivo di 400 mila euro e riguarderanno tre differenti interventi: la riqualificazione di via Abruzzo, tra i civici 17 e 26; la sistemazione dell’area di piazza Marinai d’Italia, destinata a parcheggio; il rifacimento dell’area del parco giochi tra piazza Marinai d’Italia e via Calderara. “Il progetto – ha commentato Pisa – ha come scopo la riqualificazione delle tre zone vicine alle scuole medie Fedeli, assecondando il bisogno dei cittadini di valorizzare le aree pedonali e di poter fruire di uno spazio pubblico che garantisca nuovi spazi verdi di aggregazione”. Sull’area di via Abruzzo i lavori hanno finora riguardato la creazione di aiuole con impianto di irrigazione, di una piazzetta centrale in porfido e di passaggi ciclopedonali che, proseguendo verso nord rispetto all’area centrale, si dividono in tre diverse direzioni: uno si ricollega al percorso esistente che porta all’ingresso delle vicine scuole elementari, uno porta, grazie al nuovo attraversamento pedonale protetto, in piazza Marinai D’Italia e l’altro s’innesta sul marciapiede di via Fratelli Cervi. E’ stato inoltre rifatto l’impianto di illuminazione e posizionato nuovo arredo urbano. Nel mese di novembre verranno messi a dimora circa 30 alberi ad alto fusto. Su piazza Marinai D’Italia sono state sistemate le aree di sosta, creata un’aiuola spartitraffico alberata ed un attraversamento pedonale protetto tramite l’ampliamento dei marciapiedi in corrispondenza degli accessi. Anche qui, nel mese di novembre, verranno piantumate alcune piante ad alto fusto. L’intervento è attualmente concentrato sul parco giochi situato tra la piazza e via Calderara: qui verranno riqualificati gli spazi con il restringimento a 2 metri e mezzo dei vialetti in cemento, che attualmente misurano 5 metri; ridefiniti gli accessi pavimentati e aumentati gli spazi verdi a prato completati con sistema di irrigazione; sostituiti gli elementi di arredo urbano e l’impianto di illuminazione pubblica; installati nuovi giochi. Sarà inoltre creato un nuovo viale in cemento colorato, che completerà il percorso a circuito del parco giochi. L’intera area interessata dall’intervento sarà dotata di impianto di videosorveglianza.

Condividi ora!