Presentata mostra “Margini di città – Urban Limits”

di admin
Da martedì 26 a domenica 31 ottobre, nella sala Birolli all’ex Macello, si terrà la XIX Esposizione Internazionale dell’AAA - Associazione Architetti Artisti -

Ligne et couleur “Margini di città – Urban Limits”, promossa dalla 1ª Circoscrizione in collaborazione con l’Associazione “107 CentSept Arte&Territorio”. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Verona e dall’Ordine degli Architetti Paesaggisti e Pianificatori della Provincia di Verona, è stata presentata oggi dal presidente della 1ª Circoscrizione Matteo Gelmetti e dal curatore della mostra Gabriello Anselmi. Presente la coordinatrice della Commissione Cultura della 1ª Circoscrizione Daniela Drudi. “Si tratta di una mostra di respiro internazionale – spiega Gelmetti – realizzata da architetti che, oltre alla loro professione, coltivano la passione per l’arte. L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto di rilancio e valorizzazione della Sala Birolli quale spazio prestigioso per ospitare eventi culturali e di avanguardia artistica”. “L’Associazione Architetti Artisti, fondata a Parigi nella prima metà del secolo scorso – aggiunge Anselmi – nel corso del tempo si è diramata in tutta Europa. La mostra presenterà opere di architetti-artisti italiani e stranieri realizzate con tecniche tradizionali, lavori di video arte, installazioni e sculture sonore”. Sabato 30 ottobre, alle ore 18.30, sarà consegnato un premio alla carriera all’architetto Libero Cecchini e un riconoscimento agli architetti del Gruppo MGR Giacomo Gatto, Marcello Orlandini e Roberto Sega per la tesi di laurea “Hanoi dat Nuoc” sul risanamento e riequilibrio idrologico e sociale di un’area degradata ad Hanoi, in Vietnam. L’esposizione, ad ingresso gratuito, sarà aperta dalle 17 alle 19; sabato 30 ottobre dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 20 e domenica 31 dalle 11 alle 12.30.

Condividi ora!