Aeroporto di Verona: continuano le attività dedicate ai passeggeri.

di admin
Iniziano oggi le trasmissioni di Welcome Aboard Radio, la prima radio in store all'interno di un aeroporto italiano.

Iniziano oggi all’interno dell’Aeroporto di Verona, le trasmissioni di Welcome Aboard Radio, la prima “radio in store” all’interno di un Aeroporto.
In linea con la strategia finalizzata all’incremento dei ricavi commerciali e all’aumento dei flussi di traffico, la Società di Gestione, in collaborazione con Carboni Adv Communication and Media, ha dato il via ad un progetto che vede la realizzazione di una vera e propria radio dedicata all’Aeroporto e ai passeggeri in transito, un’opportunità di comunicazione alternativa ai media classici con il doppio obiettivo d’intrattenere ed informare chi e’ in attesa di partire oppure torna da un viaggio.
Welcome Aboard Radio avrà un palinsesto costruito su musica e rubriche di intrattenimento e la programmazione e la diffusione copriranno le 24 ore della giornata dal lunedì alla domenica. La playlist musicale vedrà tracce selezionate tra le hits del momento, dal ritmo medio, per accompagnare i passeggeri durante la loro presenza nel Terminal e dosate al 50% tra musica italiana e musica straniera.
Accanto alla musica sono previsti interventi strutturati in format di 2 ore in cui uno speaker tratterà in diretta tematiche di attualità, lifestyle e viaggi espandendo il concetto del viaggio anche in termini più ampi non solo legandosi al tema del raggiungimento di diverse destinazioni.
Il programma che aprirà il “Morning Show” di Welcome Aboard Radio sarà “Diario di Bordo”, condotto da Ornella Nicolini,  dalla lunga esperienza in ambito artistico e radiofonico, che proporrà informazioni e curiosità sulle destinazioni che si possono raggiungere dall’Aeroporto di Verona interagendo con gli ascoltatori attraverso telefono, SMS e web; il tutto accompagnato da una selezione musicale adatta al contesto e ai temi.
Sono in via di definizione altri format di trasmissione che andranno ad intensificare l’offerta radiofonica all’interno del Terminal.
Dopo l’inaugurazione della Nuova Galleria commerciale e l’apertura di nuovi punti vendita, il progetto della Radio in store si inserisce nel programma di crescita delle attività non avio considerate una delle leve più importanti per lo sviluppo dello scalo.

Condividi ora!