Bavaresi all’Aeroporto di Verona per celebrare insieme ad Air Dolomiti il 50° anniversario del gemellaggio

di admin
Il Comune di Verona è stato ospite dell’Aeroporto di Monaco per promuovere la città.

In occasione del 50° anniversario del gemellaggio tra le città di Verona e Monaco di Baviera, grazie alla collaborazione del Comune di Verona, Air Dolomiti, Compagnia regionale italiana del Gruppo Lufthansa e membro di Lufthansa Regional, l’Aeroporto di Verona e l’International Airport Munich hanno deciso di promuovere Verona e Monaco per favorire gli scambi tra le due città.
Dopo l’accoglienza riservata alla Delegazione tedesca lo scorso maggio e la trasferta di quella veronese a settembre, da oggi al 9 ottobre al Catullo presenzierà un desk bavarese presso il Terminal Partenze. Qui i passeggeri potranno avere informazioni utili sulla città di Monaco e sulla partnership tra Air Dolomiti, i due aeroporti e il Comune di Verona.
“Esprimo molta soddisfazione per questa nuova iniziativa che si inserisce nel filone di attività promosse dal Comune di Verona in occasione delle celebrazioni per l’anniversario del gemellaggio fra le città di Verona e Monaco – ha commentato Erminia Perbellini, Assessore al Turismo e alla Cultura di Verona – e che, attraverso lo sviluppo di nuove sinergie, creano occasione di visibilità per la nostra città e aprono Verona al turismo internazionale. L’aeroporto di Monaco è una vetrina molto importante, considerato che
è visitato ogni anno da oltre 30 milioni di passeggeri”.
Nello stesso periodo l’hub tedesco, infatti, ospita i rappresentanti del Consorzio Verona Tuttintorno. Il Presidente del Consorzio Verona Tuttintorno – Stefano Ghelli Santuliana – ha affermato: “Il Consorzio Verona Tuttintorno ha inviato a Monaco personale specializzato per fornire tutte le informazioni relative alla nostra città, ai servizi offerti  e ai principali eventi che annualmente vengono proposti: dai mercatini di Natale a Verona in Love, dalla stagione lirica al Tocatì. E’ in distribuzione materiale promozionale in lingua tedesca che illustra le attrattive di Verona e Provincia e suggerisce interessanti itinerari sia nel centro storico, sia in provincia, dalla Lessinia alla Pianura, passando dalle famose strade del vino”.
“Air Dolomiti è un partner strategico per l’aeroporto, con oltre 40 collegamenti settimanali per le principali città tedesche. Con la Compagnia abbiamo da anni un’intensa collaborazione per l’attuazione di sinergie con effetti molto importanti sullo scalo e sul territorio” ha commentato Fabio Bortolazzi, Presidente dell’Aeroporto di Verona.
Michael Kraus, Presidente & CEO di Air Dolomiti, aggiunge "Air Dolomiti è il vettore di riferimento per volare a Monaco da Verona grazie ai quattro collegamenti giornalieri. Fin dalla sua nascita la Compagnia ha sempre unito queste due città e ha contribuito al rafforzamento delle relazioni internazionali rendendo più facili i contatti umani, culturali e commerciali”.
Il 50° anniversario del gemellaggio ha rafforzato ancora di più i rapporti e le relazioni tra le due realtà.

Condividi ora!