Il Comune di Oppeano stanzia un contributo di 12 mila euro per i grest parrocchiali del 2010

di admin
Il contributo spese suddiviso in base al numero di bambini partecipanti, alle settimane d’apertura e agli orari. Un ringraziamento ai Parroci e a tutti gli animatori volontari per il servizio reso alla comunità.

I grest estivi, attivi nel nostro paese da parecchi anni, sono organizzati dalle Parrocchie, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale che stanzia annualmente un contributo per le spese. Il Comune riconosce infatti a tale servizio un importante ruolo aggregativo e formativo per gli alunni di elementari e medie e soprattutto una risposta concreta al bisogno delle famiglie grazie al coinvolgimento dei ragazzi durante il tempo libero delle vacanze. Per il 2010 in particolare l’Amministrazione Comunale ha stanziato un contributo complessivo di 12 mila euro, valutando di partecipare alle spese delle Parrocchie in maniera differente, ovvero in base non solo al numero medio dei bambini che hanno partecipato, ma anche alle settimane di apertura e agli orari, elementi su cui le Parrocchie hanno autonomia di scelta. Nel dettaglio il contributo è stato così suddiviso: alla parrocchia di Oppeano, con 94 grestini, sono stati concessi 4.636 euro, a Ca’ degli Oppi, con 73 bambini partecipanti, 2.202 euro, a Vallese, che ha fornito il servizio per cinque settimane, una in più di tutti gli altri grest e che ha avuto 65 grestini, 3.608 euro e alla parrocchia di Villafontana, con 40 ragazzi, 1.552 euro. Un ringraziamento particolare va soprattutto ai parroci, don Giuseppe Facci per Oppeano, don Michelangelo Bacilieri per Ca’ degli Oppi, don Gianni Gennaro per Vallese e don Silvio Zonin per la comunità di Villafontana, senza dimenticare gli animatori volontari che con volontà, allegria, entusiasmo e senso di responsabilità gestiscono le attività ricreative e supportano concretamente i più piccini nell’educazione. Una collaudata “buona pratica” che serve ai ragazzi per inserirsi attivamente nella vita della comunità.

Condividi ora!