Presentata campagna “Every one” dell’associazione “Save the children”

di admin
E’ stata presentata questa mattina la campagna benefica “Every One” promossa dall’associazione internazionale Save the Children e patrocinata, a livello locale, dall’Assessorato ai Servizi sociali del Comune di Verona.

Presenti l’assessore ai Servizi sociali Stefano Bertacco, il consigliere comunale Ciro Maschio e le volontarie dell’associazione Francesca Arzone e Giovanna Lonardi. La campagna prevede una raccolta fondi, attiva fino al 7 novembre, a supporto della riduzione della mortalità infantile nei paesi in via di sviluppo. “Anche la città di Verona – ha spiegato l’assessore – vuole dimostrare il suo impegno per abbassare il dato che vede morire ogni tre secondi un bambino prima che abbia compiuto 5 anni. Nella maggior parte dei casi, infatti, basterebbero facili accorgimenti come la distribuzione di vaccini, acqua potabile, zanzariere o antibiotici per evitare i decessi di questi piccoli”. Oltre che in Italia la campagna “Every One” sarà lanciata in più di 40 nazioni, con l’obiettivo di salvare la vita a 500 mila bambini ogni anno, in 31 Paesi del mondo. Il simbolo della campagna sarà un palloncino rosso, acquistabile con la donazione di 5 euro presso tutti i negozi Oviesse. Sarà inoltre possibile donare 2 euro inviando un sms al numero 45503 da cellulare Tim, Vodafone, Wind, Tre, Coop Voce, da rete fissa Fastweb, Infostrada e Telecom. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.palloncinorosso.it

Condividi ora!