Giovanni Mantovani, direttore generale, entra nel Board dell’UFI

di admin
A Veronafiere un incarico di prestigio nel consiglio direttivo dell’unico organismo mondiale dedicato all’industria fieristica. La nomina è stata appoggiata dall’unanimità dei delegati italiani.

Il 7 settembre il Marketing Committee dell’UFI, uno dei più importanti gruppi di lavoro interni, si svolgerà alla Fiera di Verona.
Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere, è stato eletto all’unanimità, dai delegati di tutti i poli fieristici italiani, componente del Board of Directors dell’UFI (The Global Association of the Exhibition Industry), l’associazione mondiale delle fiere.
L’elezione è avvenuta questa settimana nel corso della riunione del Comitato Esecutivo dell’UFI a Monaco di Baviera. Il primo impegno ufficiale per Mantovani sarà il 21 giugno a Budapest, dove è in calendario la prossima riunione del Consiglio.
Mentre il 7 settembre si svolgerà alla Fiera di Verona, il Marketing Committee dell’UFI, uno dei più importanti gruppi di lavoro interni.
«Questo incarico rappresenta una opportunità per il sistema fieristico italiano e per Veronafiere, con particolare riguardo alla rete di relazioni, alle possibili alleanze e ai grandi eventi internazionali come sono ad esempio le esposizioni universali», afferma Giovanni Mantovani
L’UFI, al quale Veronafiere aderisce sin dal 1932 anno di costituzione di tale organizzazione sovranazionale, è una piattaforma di scambio e di approfondimento di idee e di esperienze tra i principali rappresentanti dell’industria fieristica mondiale con 539 soci da 84 Paesi in rappresentanza di 4.500 manifestazioni.

Condividi ora!