Fondazione Veneto Banca sostiene l’Ulss 8

di admin
Erogati 30.000 euro per la diagnosi del tumore al seno.

Fondazione Veneto Banca ha donato 30.000 Euro al reparto di Radiologia di Montebelluna.
Sebbene la lotta al cancro al seno abbia fatto grandi passi avanti, rimane la prima causa di morte per tumore tra le donne italiane. Per conquistare sempre migliori risultati gli operatori sanitari necessitano di strumenti capaci di diagnosticare con sempre maggior tempestività e in modo approfondito la patologia.
Per questo, la Fondazione Veneto Banca Onlus ha ritenuto doveroso sostenere l’operato del reparto di radiologia dell’Ulss 8 di Montebelluna, con l’acquisto di un software in grado di evidenziare le distorsioni e le piccole calcificazioni, che possono essere il primo segnale di un tumore al seno.
Questa apparecchiatura si rivela di grandissima utilità per la diagnosi precoce del tumore, infatti, solo con una intensa attività preventiva e attraverso strumenti all’avanguardia è possibile ridurre l’incidenza casistica del cancro al seno.
“Il sostegno alle strutture ospedaliere o ai centri che operano per l’assistenza ai malati, –dichiara Franco Antiga, Presidente della Onlus- è un importante settore di intervento della Fondazione Veneto Banca. Numerosi, infatti, sono gli aiuti dati per l’acquisto di strumentazioni che facilitano l’operato dei medici o anticipano il più possibile la diagnosi delle malattie.”
Il Dottor Spigariol, Primario del reparto di Radiologia e promotore del progetto, ha così commentato: “Lo strumento che aiuta e facilita il medico nella diagnosi sarà utilizzato in maniera intensiva sia nella mammografia clinica che nello screening per il tumore del seno che da alcuni anni il nostro servizio sta attuando con un’alta adesione. Voglio ringraziare la fondazione non solo per quest’ultima donazione ma anche per la sensibilità da sempre dimostrata nei confronti del complesso delle nostre attività.”
Fondazione Veneto Banca Onlus nasce nel 1987 con finalità benefiche e di solidarietà. L’ente esprime concretamente la volontà di Veneto Banca di promuovere lo sviluppo sociale, culturale, scientifico e artistico del territorio in cui svolge la propria attività.
La Fondazione interviene a sostegno di diversi enti e associazioni che operano in favore del volontariato, degli anziani, dei portatori di handicap, dei giovani, del mondo della cultura, della salvaguardia del ricco patrimonio artistico, ambientale e di tradizioni che caratterizza il tessuto locale.
Il Reparto di Radiologia dell’ospedale di Montebelluna ha come mission l’erogazione di attività di diagnostica per immagini e cura specialistica delle patologie dell’area di competenza soddisfando, nel minor tempo possibile e con il maggior livello di qualità, le necessità diagnostiche dei reparti di degenza dell’ospedale e la sempre crescente richiesta di prestazioni ambulatoriali da parte degli specialisti e dei medici di medicina generale, oltre che rispondere alle emergenze del pronto soccorso.

Condividi ora!