Assemblea soci Verona Network. Bellorio: «Il 2023 ci ha restituito grandi soddisfazioni»

di admin
Il presidente del Trasporto Privato di Confcommercio Verona ha partecipato all'appuntamento di ieri in Via Torricelli, ribadendo la soddisfazione di un ritorno del turismo dopo il covid, con l'incognita del personale.
Durante l’assemblea dei soci dell’Associazione Verona Network, tenutasi ieri sera in Via Torricelli 37 a Verona, Paolo Bellorio, presidente del Trasporto Privato di Confcommercio Verona, ha condiviso con Giorgia Preti le sue riflessioni sul 2023 e le prospettive per il futuro.
Bellorio ha espresso soddisfazione per il 2023, un anno particolarmente positivo per il settore del trasporto privato, grazie al notevole incremento del turismo a Verona. Questo incremento ha portato entusiasmo e ottimismo per il 2024, con previsioni molto favorevoli per il settore.
Tuttavia, non tutto è stato roseo. Una sfida significativa per il 2023 è stata la mancanza di personale, un problema comune a molti settori. Questa carenza ha causato situazioni sgradevoli, con alcune aziende costrette a chiudere o ridimensionare le loro operazioni.
Per affrontare questa criticità, Bellorio ha sottolineato che uno dei temi "caldi" per il futuro è proprio quello di rafforzare le file dei lavoratori nel settore. Per stimolare l’interesse e formare nuovi addetti, sono stati organizzati corsi finanziati dagli imprenditori. Questa iniziativa mira ad attirare sia giovani che donne nel settore del trasporto privato, un campo tradizionalmente meno considerato ma che offre concrete opportunità di carriera e sviluppo.

Condividi ora!