Bricolo, Veronafiere: «Un 2023 ricco di successi»

di admin
Federico Bricolo, presidente di Veronafiere, è intervenuto ai nostri microfoni per tracciare una panoramica del 2023 dell'ente e per ricordare l'impegno anche nei mercati esteri.
Federico Bricolo, presidente di Veronafiere, è intervenuto ai nostri microfoni per tracciare una panoramica del 2023 dell’ente e per ricordare l’impegno anche nei mercati esteri.
Iniziamo a tracciare un bilancio di questo 2023. Che anno è stato per Veronafiere?
È stato un anno davvero importante per noi. Di fatto siamo usciti da tutte le restrizioni date dall’emergenza Covid soltanto all’inizio del 2023,  dunque c’erano tante domande sulla ripartenza del mondo fieristico, in particolare anche sui nostri prodotti e non era non c’era nulla di scontato. Devo dire che bisogna fare davvero i complimenti a tutti gli operatori di Veronafiere, perché nel periodo del "blocco Covid" si sono rimboccati le maniche e hanno cercato di trovare tutte le soluzioni possibili e immaginabili pronte per la ripartenza. Siamo ripartiti benissimo con Vinitaly, che quest’anno è stato davvero un successo, forse il miglior Vinitaly di sempre. Abbiamo proseguito poi con un Marmomac che ha visto visitatori provenienti da 143 Paesi diversi, a conferma che si tratta di una fiera internazionale pazzesca, un punto di riferimento a livello mondiale per tutto il settore del marmo della pietra naturale. Grande successo anche per Fieracavalli, quest’anno ricca di novità. Tutti i nostri prodotti sono andati davvero bene, quindi, perché dietro c’è stato davvero un grande lavoro.
Nei giorni scorsi siete anche usciti dai confini nazionali per andare in Serbia…
Questa è stata una delle tante attività di Vinitaly all’estero. Siamo già in Cina, negli Stati Uniti, in Sud America, e il mondo diciamo dell’est Europa è un mercato molto importante che sta crescendo. La nostra presenza alla manifestazione di Belgrado è stata fortemente voluta, era presente anche il presidente della Regione Veneto Luca Zaia e devo dire che siamo stati molto contenti. Si tratta di un mercato che va ben curato perché potrebbe crescere in maniera importante.

Guarda l’intervista completa

Leggi ora

In Evidenzia

Progetto Fuoco 2024: in fiera a Verona 45mila operatori

di Redazione | 02/03/2024
Progetto Fuoco 2024 - VeronaFiere - EnneviFoto

Donazzan a Bardolino per il convegno sulla scuola: «Temi delicati»

di Redazione | 02/03/2024
Tavola rotonda Snals-Confsal - assessore Donazzan

Turismo: Verona è una città che sa adattarsi alle tendenze

di Redazione | 01/03/2024

Destination Verona & Garda Foundation in partenza per Berlino

di Redazione | 01/03/2024

Turismo culturale, Veneto seconda regione d’Italia

di Redazione | 01/03/2024
Coda davanti al Cortile di Giulietta a Verona.

Energia: mercato stabile, ma più caro rispetto al pre-crisi

di Redazione | 29/02/2024
Contatori di energia elettrica in un palazzo (Foto archivio).

Geometri, è boom di pre-iscrizioni

di Redazione | 28/02/2024
Romano Turri e Nicola Turri del Collegio dei Geometri di Verona.

Le Piazze dei Sapori 2024, ecco le date: dal 9 al 12 maggio

di Redazione | 27/02/2024

Yeah, dieci anni nel segno dell’innovazione e dell’inclusione sociale

di Redazione | 27/02/2024
Cooperativa YEAH

Condividi ora!