Cybersecurity: l’importanza di proteggere i propri dati

di admin
Mattia Zago, consigliere dell'Ordine degli Ingegneri di Verona, è intervenuto nel corso della 19esima Settimana Veronese della Finanza per parlare di cybersecurity e delle buone pratiche da adottare per la salvaguardia dei propri dati personali e aziendali.

Mattia Zago, consigliere dell’Ordine degli Ingegneri di Verona, è intervenuto nel corso della 19esima Settimana Veronese della Finanza per parlare di cybersecurity e delle buone pratiche da adottare per la salvaguardia dei propri dati personali e aziendali.
Cybersecurity: un tema molto caldo sulle bocche di tutti…
Nel convegno abbiamo affrontato il tema della sicurezza delle informazioni, della transizione al digitale, e della digitalizzazione. In generale i dati sono il punto chiave delle nostre aziende, sempre più interconnesse, sempre più disponibili a lavorare da remoto o con altre aziende in giro per il mondo. Il dato ha un valore economico: ci sono aziende che si occupano di cybercrime che puntano o a estorcere o a rubare determinate informazioni per venderle poi al miglior offerente. La protezione del dato non riguarda solo il cercare di impedire un data hack o la violazione dei dati personali degli utenti, ma è anche un asset vitale dell’azienda. Il mio brevetto, le mie informazioni, i miei dati segreti, se portati via e osservati da altre fonti, possono portare per esempio alla chiusura della mia azienda. Oggi diventa quindi sempre più importante cercare una soluzione adatta e protetta e sicura.

Guarda l’intervista

Condividi ora!