Cosmodonna, successo l’esordio a Verona

di admin
Oltre 300 le aziende espositrici nelle sei sezioni della rassegna svoltasi dal 13 al 15 ottobre a Veronafiere: beauty & wellness, home & garden, fashion & jewels, sport & leisure, taste experience e impresa donna.

Buona la prima per l’esordio a Veronafiere di Cosmodonna, l’unica manifestazione nazionale interamente dedicata all’universo femminile, in chiusura oggi dopo quattro giorni tra shopping, spettacoli e approfondimenti sui temi più attuali dall’empowerment al lavoro, dalla salute fino alla gestione delle relazioni.
«È un debutto all’insegna del successo grazie alla risposta del pubblico veronese ma non solo visto la numerosa affluenza dalle città limitrofe – commenta Mauro Grandi, ceo di Area Fiera, la società bresciana organizzatrice del format -. Un risultato atteso che ci proietta già nel 2024, con il ritorno di Cosmodonna, per la stagione autunno-inverno, ampliato su due padiglioni. Si tratta di uno sviluppo progettuale confermato anche dalle numerose richieste di partecipazione per il prossimo anno che stiamo ricevendo anche grazie ai partner istituzionali che sono stati al nostro fianco in questa prima edizione veronese».
In fiera a Verona, sono state oltre 300 le aziende espositrici nelle sei sezioni della rassegna: beauty & wellness, home & garden, fashion & jewels, sport & leisure, taste experience e impresa donna. Mentre sono state quattro le aree experience – beauty, fashion, small e shooting – che hanno registrato il sold out per tutta la durata della manifestazione.
La quarta edizione di Cosmodonna per le collezioni e le novità cosmetiche primavera-estate è in programma dal 19 al 22 aprile 2024 al Brixia Forum di Brescia.

Condividi ora!