Cattolica Assicurazioni, prontamente attiva, per i propri assicurati, colpiti, nel Veronese e nel Veneto, dal nubifragio del 23 agosto 2020.

di admin
Creato anche un fondo speciale per i dipendenti.

Per una tempestiva gestione dei sinistri, Cattolica ha creato un’unità operativa speciale, per la gestione d’una corsia preferenziale, per i propri assicurati, danneggiati, dal maltempo, volendo rispondere, in maniera puntuale e rapida, a tutte le domande e alle richieste di informazioni, che potrebbero pervenire. Il Gruppo ha, inoltre, deciso di creare un fondo per l’erogazione di prestiti ai propri dipendenti, che abbiano subito danni a causa del nubifragio.
Pierantonio Braggio

Condividi ora!