Riaperto, a Verona, il parcheggio, coperto e custodito, di Piazza Corrubbio, in quartiere di San Zeno.

di admin
Da anni, inutilizzato, ma, rimesso a norma e ripulito, è, oggi, tenuto aperto al pubblico, da AMT, Verona.

Dopo diversi, difficili, annosi problemi, il parcheggio interrato di Piazza Corrubbio, situato, nel quartiere San Zeno, Verona, e non di proprietà comunale, è aperto al pubblico – anche se, provvisoriamente, nei giorni di venerdì, sabato e domenica, dalle ore 7.00 alle 24.00. Volontà del Comune di Verona è, ovviamente, di porlo a disposizione di cittadini e di turisti, tutti i giorni. Per il momento il costo per l’utente ammonta a 3.- €, per due ore, e a 5.-€, per 24 ore. Il parcheggio, per ora, con 98 posti macchina, e finalmente, restituito al Quartiere, è usufruibile, per interessamento del Comune di Verona, che, appunto, ne ha affidato, al momento, la gestione ad AMT. ‘Per il momento’, in quanto lo spazioso parking sarà dato in gestione, in futuro e al più presto, una volta esaurite pratiche burocratico-legali, ad un’impresa del settore, che potrà porre a disposizione del pubblico, nello stesso interrato, altri 100 posti-macchina. Il parcheggio era stato collaudato, nel 2012 ed è stato in funzione, per vari motivi, solo nel periodo 2016-2017. Hanno dato l’annuncio dell’attesa riapertura il sindaco, Federico Sboarina, il vicesindaco, Luca Zanotto, e il presidente di AMT, Francesco Barini. Pierantonio Braggio

Condividi ora!