I RAGAZZI DI MASTERCHEF JUNIOR ‘14 PREPARANO IL PRANZO PER LE BERTUCCE DEL PARCO NATURA VIVA!

di admin
Pasta, uva, zucchine, carote e paprika: ecco il pranzo speciale che i ragazzi della prima edizione di Masterchef Junior hanno preparato per le bertucce ospitate al Parco Natura Viva di Bussolengo!

Questo finesettimana il parco zoologico del Lago di Garda ha accolto degli ospiti d’eccezione: Emanuela, la vincitrice di Masterchef Junior dell’edizione 2014 e il resto della squadra quasi al completo, si sono cimentati in una prova mai tentata prima. Chi ha tagliato le zucchine, chi ha condito la pasta con la paprika e chi ha riempito e chiuso i bicchieri da offrire come arricchimento ambientale per le 13 bertucce che vivono al Parco. “Ora abbiamo capito meglio cosa mangia una bertuccia e perché è importante un’arricchimento ambientale”, dice Carlotta. “Chiudendo i bicchieri pieni con lo scotch, gli animali sono obbligati ad adoperarsi per aprirlo, manifestando così degli atteggiamenti tipici della loro natura.” E così è stato: non appena il keeper ha distribuito la prelibatezza, tutti gli esemplari hanno scartato la propria gustandone il contenuto.
Sotto la guida attenta dello staff, i ragazzi si sono dimostrati collaborativi e divertiti: “E’ bello vederli non più lavorare individualmente per il successo del proprio piatto ma in gruppo, uniti per uno scopo comune”, sottolinea Giorgio Ottolini, biologo del Parco Natura Viva.
I 4 maschi e le 9 femmine di bertuccia che vivono al Parco sono gli ambasciatori di una condizione che in natura si sta facendo drammatica per la specie: considerata in via d’estinzione dalla Lista Rossa IUCN, la bertuccia è solita a scortecciare gli alberi di cedri del Marocco per ricercarne la linfa nei periodi di siccità. Negli ultimi 20 anni le popolazioni si sono ridotte drasticamente a causa dell’intolleranza degli abitanti che le cacciano con i cani, le catturano per venderle ai turisti o le uccidono.

Condividi ora!