CERIMONIA INSEDIAMENTO NUOVO CONSIGLIO COMUNALE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI

di admin
Si è tenuta oggi a Palazzo Barbieri la cerimonia di insediamento del nuovo Consiglio comunale delle Bambine e dei Bambini. Accompagnati da genitori, nonni, insegnanti e dirigenti scolastici, i piccoli consiglieri sono stati accolti in sala Gozzi dall’assessore all’Istruzione Alberto Benetti. Presenti alla cerimonia anche i rappresentati delle realtà che ospiteranno gli incontri a cui…

“L’obiettivo di questa esperienza educativa – ha detto Benetti – è formare un buon cittadino in grado di compiere scelte autonome e responsabili e di impegnarsi in prima persona per promuovere la solidarietà, i diritti universali, la pace, la tutela dell’ambiente”. Il tema del mandato 2014/2015 “Nutrire le nuove generazioni = assicurare un futuro all’Umanità”, suggerito dall’avvio dell’Expo 2015 che riporta l’attenzione del mondo sull’educazione alimentare, sul cibo e sulle risorse a livello planetario, proseguirà lo studio della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il 20 novembre 1989, affrontando in particolare gli articoli n. 24 e n. 27 che parlano del diritto fondamentale alla nutrizione e alla salute. Le classi dei piccoli consiglieri saranno coinvolte in un lavoro di ricerca sulle piante alimurgiche, sui cibi e i piatti tipici del nostro territorio e sulla realizzazione di un decalogo dei sani stili alimentari e del non spreco. Previste visite e incontri con le Suore Missionarie Comboniane della redazione Combonifem (11 dicembre), con i responsabili del Centro Agroalimentare di Verona (15 gennaio), con i responsabili del Servizio Igiene Alimenti Nutrizione dell’Ulss 20 (12 febbraio), gli esperti del Parco Naturalistico-Scientifico di Novezzina (12 marzo), con l’Associazione Banco Alimentare Veneto (16 aprile). La cerimonia di insediamento si è aperta con una breve presentazione dei 20 consiglieri eletti, una bambina o un bambino per ciascun Istituto Comprensivo di Verona, di classe quarta o quinta della scuola primaria e la consegna del mandato da parte dell’assessore Benetti. Il progetto prevede alla fine di ogni anno scolastico il termine del mandato dei piccoli consiglieri di classe quinta e la riconferma di quelli di classe quarta. Dal momento del suo insediamento, il Consiglio delle Bambine e dei Bambini, che è stato istituito dall’Amministrazione Comunale con il provvedimento consiliare n. 79 del 20 novembre 2006, si riunirà una volta al mese a Palazzo Barbieri in orario scolastico per il lavoro di gruppo.

Condividi ora!