Premio “Giulietto Accordi” – 4^ edizione Concorso nazionale di pittura a Sanguinetto dal 3 al 9 giugno

di admin
Il premio è patrocinato dalla Provincia di Verona e dalla Regione del Veneto. L'esposizione si terrà presso l'ex Convento S. Maria delle Grazie dal 3 al 9 giugno dalle ore 20.00 alle ore 22.00 e nella giornata di sabato anche il pomeriggio dalle 16.00 alle 18.00.

Domenica 9 giugno si potrà accedere alla mostra durante tutto il giorno e alle ore 18.00 presso Teatro Comunale “Gaetano Zinetti” all’interno del Castello si terrà la cerimonia di premiazione.

La novità più importante di questa edizione è che assume un carattere nazionale permettendo a tutti gli artisti di Italia di poter partecipare. Questo contribuisce ad elevare la qualità del premio e soprattutto permetterà di far conoscere il territorio veronese e l’Ex Convento di Santa Maria delle Grazie di Sanguinetto ad un pubblico più vasto.
Quest’anno il tema si rinnova, infatti, al posto del locale paesaggio della pianura veronese subentra il tema della Donna, intesa come Musa ispiratrice nelle Arti. Il compito dei numerosi artisti partecipanti sarà quello di interpretare sulla tela il ruolo della figura femminile nella nostra società che troppo spesso è oggetto di violenze e brutalità. Attraverso le loro opere dovranno stimolare lo spettatore alla riflessione, ponendo interrogativi profondi sul ruolo e la visione della donna.
Prima, durante e dopo le premiazioni ci saranno degli intervalli di musica classica eseguita da giovani musicisti coordinati dall’associazione Italiana Farfalle.

Assessore – Ambrosini: “Presentiamo oggi un’occasione importante perché completa il quadro delle attività culturali del Comune di Sanguinetto. Alle occasioni letterarie e musicali già in essere e che caratterizzano il territorio, si aggiunge ora la pittura con un concorso a rilevanza nazionale. Per la Provincia è una grande soddisfazione presentare questa manifestazione di carattere artistico, che si dimostra di grande spessore e a confermarlo è l’elevato numero di adesioni provenienti da tutta Italia. Tutto ciò non fa altro che innalzare il livello culturale della nostra provincia, che si conferma polo attrattore non solo per il turismo ma anche per la cultura”.

Vicesindaco Sanguinetto – Altobel: “Nella quarta edizione il concorso assume valenza di carattere nazionale e per questo motivo il soggetto delle opere è stato sostituito con il nuovo tema ‘La Donna, musa ispiratrice nelle arti’. Per questo tipo di competizione pittorica servono 3 elementi fondamentali che il nostro territorio possiede: luoghi ampi e adatti ad ospitare manifestazioni di questa portata; una giuria competente che garantisca la qualità delle opere; partner determinanti nel sostegno alla realizzazione dell’evento. Domenica la giuria dovrà scegliere tra circa 230 opere di artisti provenienti da tutta Italia, il quadro che viene da più lontano arriva da Agrigento. Quest’anno, tra le varie novità, abbiamo deciso di intitolare il premio a Giulietto Accordi, grande personaggio e sindaco per 15 anni di Sanguinetto”.

Diretto artistico – ”Charlie”: “E’ per me un grande onore essere il presidente della giuria della 4^edizione del concorso nazionale ‘Premio Giulietto Accordi’. L’iniziativa è un’occasione per valorizzare i beni ambientali e architettonici presenti sul territorio e completare un’offerta culturale già assai ricca e varia. All’evento saranno presenti, in qualità di giudici, personaggi di rilievo esperti di cultura e arte, in particolare di pittura. L’obiettivo della giuria è anche quello di fare emergere dal concorso non solo una forma pittorica ma un’idea di donna”.

Condividi ora!