LA REGIONE FINANZIA OPERE DI INTERESSE LOCALE IMMEDIATAMENTE CANTIERABILI PROPOSTE DAI COMUNI. GIORGETTI: “CIRCA 4,5 MILIONI DI EURO CHE SERVONO AI CITTADINI, ALLE IMPRESE, ALL’OCCUPAZIONE”

di admin
La Giunta regionale ha approvato la graduatoria generale e il secondo programma di riparto 2012 dei finanziamenti in conto capitale per la realizzazione di opere di interesse locale di competenza delle Amministrazioni comunali, di importo fino a 200 mila euro.

“Si tratta – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Massimo Giorgetti – di una iniziativa che negli ultimi anni ha dato risultati incoraggianti e risposte concrete ai Comuni veneti, che hanno concorso in gran numero a questo programma di finanziamento. L’obiettivo è quello di far fronte all’attuale crisi congiunturale della nostra economia, incentivando la realizzazione di lavori pubblici aventi le caratteristiche dell’immediata cantierabilità. Così facendo consentiamo agli Enti locali di portare a compimento numerose opere di grande utilità per i cittadini e nel contempo, mettendo nuove risorse a disposizione, contribuiamo a dare preziose opportunità di lavoro al sistema delle imprese, creando benefici in termini sia economici sia occupazionali”.

Nel primo programma di riparto, l’estate scorsa, erano state finanziate 239 opere, ora i contributi andranno ad altri 48 interventi per un importo complessivo di oltre 4 milioni e 492 mila euro.

Condividi ora!