FAMIGLIA: VENERDì 23 NOVEMBRE, IN GRAN GUARDIA, CONVEGNO “SEPARAZIONE E AFFIDO CONDIVISO: FOCUS SULLA REALE APPLICAZIONE DELLA LEGGE 54/2006”

di admin
Venerdì 23 novembre, a partire dalle ore 14, in Gran Guardia, si terrà il convegno “Separazione e affido condiviso: focus sulla reale applicazione della legge 54/2006 – il reale beneficio nei figli attraverso cure e frequentazione paritetica a residenza alternata”, organizzato dall’Associazione Genitori separati per pari potestà di Verona con il patrocinio dell’assessorato alla Famiglia…

L’iniziativa, rivolta in particolare agli operatori del settore ma aperta a tutta la cittadinanza, è stata presentata questa mattina dall’assessore alla Famiglia Anna Leso. Presenti il presidente dell’Associazione Genitori separati per pari potestà di Verona Renato Lelli e il coordinatore del convegno Giuseppe Ottaviani. “L’iniziativa – spiega l’assessore Leso – approfondirà la normativa sull’affidamento condiviso e sulla bigenitorialità e le resistenze culturali che ancora oggi incontra nella sua concreta applicazione, con la conseguente discriminazione di uno dei due genitori. L’Amministrazione comunale è attenta alla tutela della famiglia e alla serenità psicofisica dei minori. È importante che, nei casi di separazione, venga riconosciuto il diritto degli figli a stare con entrambi i genitori e il diritto-dovere dei genitori ad occuparsi dei figli, in modo paritetico”. Al convegno interverranno il presidente dell’Associazione Genitori separati per la pari potestà di Verona Renato Lelli; la senatrice Maria Elisabetta Alberti Casellati della Commissione Giustizia al Senato; la psichiatra del Tribunale Minorile di Verona Giuseppina Vellone; il presidente della Federazione nazionale bigenitorialità Fabio Nestola; il presidente dell’Associazione italiana degli avvocati per la famiglia e per i minori del Veneto Alessandro Sartori; il presidente di Crescere insieme Marino Maglietta, il pediatra Vittorio Vezzetti, il magistrato della Prima Sezione Civile del Tribunale di Verona Camilla Gattiboni; il vicepresidente del Movimento femminile per la parità genitoriale Adriana Tisselli. Per partecipare è consigliata l’iscrizione al sito www.eepurl.com/rrgz9 o inviando un fax al numero 045/8005693.

Condividi ora!