DOMENICA 11 NOVEMBRE A VERONA GIORNATA MONDIALE DEL DIABETE

di admin
Domenica 11 novembre, in occasione della Giornata mondiale del diabete, in piazza Bra dalle 8.30 alle 18.30, sarà allestita una postazione medica per il controllo gratuito della glicemia;

mercoledì 14 novembre i controlli potranno essere effettuati anche in tutte le farmacie di Verona, dove sarà distribuito materiale informativo e una mela a simbolo della corretta alimentazione; sabato 17 novembre, alle 20.30 in Gran Guardia, si terrà una serata di beneficenza con cena di gala e spettacolo di cabaret. Le iniziative, che sono state presentate oggi dall’assessore ai Servizi sociali Anna Leso, rientrano nel progetto VeronaDiabete promosso dal prof. Enzo Bonora, ordinario di Endocrinolgia dell’Università di Verona, in collaborazione con Comune, Università, Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata, Ulss 20, associazione Diabetici Verona, associazione Giovani e Diabete Verona, Federfarma Verona e Veronamercato. Alla presentazione del progetto, insieme al prof. Enzo Bonora, hanno partecipato il direttore del Centro Regionale di Diabetologia Pediatrica Claudio Maffeis, il presidente dell’Associazione Diabetici Verona Gaetano Savino, il presidente di Federfarma Verona Marco Bacchini e il presidente dell’Associazione Giovani e Diabeti di Verona Maria Angela Trinchillo. Nella nostra provincia sono circa 50 mila le persone che soffrono di diabete, 15 mila dei quali a Verona. “Il diabete – ha detto Leso – è una malattia purtroppo in continuo aumento, che colpisce la popolazione in modo trasversale; per questo – aggiunge l’assessore – è importante informare i cittadini sulle cause che lo provocano e prevenire l’insorgere della malattia con uno stile di vita sano e attivo e una corretta alimentazione fin dalla tenera età”. Grazie alla collaborazione di Agsm, sabato 17 novembre, in concomitanza con la serata benefica a favore delle associazioni per il diabete dell’adulto (Associazione Diabetici Verona) e dell’età evolutiva (Associazione Giovani e Diabete Verona), il palazzo della Gran Guardia verrà illuminato di blu. Per partecipare alla serata benefica, info e prenotazioni al numero 045-597940.

Condividi ora!