UIL FPL, sabato 18 tavola rotonda a Legnago sui temi della sanità

di admin
Sabato alle 10.00, presso la sala civica del Comune di Legnago, autorità istituzionali, politiche e sindacali si confronteranno per fare il punto sui temi sanitari che riguardano la pianura veronese, con riferimenti agli annunciati investimenti da parte della Regione Veneto. Presente il Segretario generale UIL FPL Nazionale Domenico Proietti.

Un’occasione di confronto fra esperti incentrata sulle prospettive future della sanità di questo territorio, la Pianura Veronese, partendo dal progetto di sviluppo e dagli investimenti che ha previsto la Regione Veneto e sull’impatto che questi avranno sui comuni. È questo, in sintesi, l’evento organizzato dalla UIL FPL dal titolo “Sanità della Pianura Veronese – Prospettive Future” che si terrà sabato 18 novembre dalle ore 10,00 alle ore 12,00 presso la sala civica del comune di Legnago, in Via Matteotti 4.

ISCRIVITI ALL’EVENTO

Il convegno metterà a confronto rappresentanti istituzionali, politici, sindacali e professionisti sanitari su un tema centrale per la popolazione, di primaria importanza per rilanciare il tessuto economico e sociale, e indagherà, al contempo, su quali siano oggi le necessità dei sindaci che sono a contatto diretto con i cittadini, quali siano le proposte politiche in prospettiva, come stanno reagendo i professionisti del settore e quale sia il rilancio necessario sul personale per mantenere un servizio adeguato agli standard.
Le istituzioni sanitarie saranno rappresentate da Pietro Girardi Direttore Generale dell’ULSS 09 Scaligera, mentre tutti i sindaci dei comuni della pianura veronese da Flavio Pasini Presidente del comitato dei sindaci Distretto 3 Pianura Veronese. I professionisti sanitari saranno rappresentati dal medico di medicina generale Franca Mirandola, che grazie all’esperienza ultradecennale di presa in carico del paziente saprà fornire alcuni spunti utili per la discussione.
Parteciperanno per la parte politica Alessio Albertini, componente della segreteria regionale del Partito Democratico e sindaco del comune di Belfiore, e Alberto Bozza consigliere della Regione Veneto in rappresentanza del partito Forza Italia.  Per la parte sindacale è previsto l’intervento di apertura di Stefano Gottardi, segretario generale Uil Fpl di Verona, e l’intervento di chiusura sarà affidato a Domenico Proietti, segretario generale Uil Fpl Nazionale.

«Attualmente, quello sanitario, è un settore in grande difficoltà, ma che ha saputo nel tempo evolversi con la ricerca, nuove tecnologie, percorsi formativi d’eccellenza che produce i migliori professionisti sanitari e sociosanitari, e non possiamo permetterci di perdere tutto questo. – afferma Stefano Gottardi, Segretario generale UIL FPL Verona –  Serve una visione, una prospettiva futura per la pianura veronese, perché la spesa sanitaria è un investimento strategico dal punto di vista macroeconomico, sociale a supporto della crescita e sviluppo».

Condividi ora!