Referendum per l’autonomia del Veneto: Ora tutti dicono si!

di admin
Dopo anni di impedimenti, di ostacoli burocratici, di finte aperture e grandi frenate, tutti dicono si, almeno pare. Molti sono infatti i nomi dei veneti che a nome di vari partiti hanno preannunciato la loro posizione favorevole, anche se con vari distinguo e motivazioni. In realtà tutti vogliono salire sul carro che il Governatore Zaia…

Una interpellanza urgente ( per chi volesse la n. 03-02999 fatta il 04/05/2017), rivolta al Ministro degli Affari Regionali da parte di un senatore ex Forza Italia invoca il Governo a fare la sua parte, il governo risponde “noi siamo pronti dal marzo 2016” colpa di Zaia se siamo fermi al palo! Bella faccia tosta politica. Ma a noi interessa il risultato, che milioni di VENETI si esprimano per il si, poi la procedura prevista anche dalla carta costituzionale prenderà un avvio con un peso diverso. Non indiciamo referendum burla, il Veneto si tassa perchè il Governo ha fatto di tutto per impedirlo, ma Zaia i soldi li ha trovati ed ora finalmente i veneti potranno esprimersi. Chissà che questo non induca altre regioni ad organizzarsi e a non farsi fregare dalla propaganda di regime per dirla come Pannella.

Condividi ora!