VENERDI’ 30 OTTOBRE A PALAZZO BARBIERI L’INCONTRO “PONTE TRA CULTURE E ASSOCIAZIONI – LA LETTERATURA DA DANTE ALIGHIERI A KHALIL JIBRANE”

di admin
Si terrà venerdì 30 ottobre, alle ore 16 in sala Arazzi a palazzo Barbieri, l’incontro-convegno “Ponte tra culture e associazioni – La letteratura da Dante Alighieri a Khalil Jibrane” promosso dall’associazione Saadia in collaborazione con il Comune di Verona. L’iniziativa è stata presentata questa mattina dall’assessore ai Servizi sociali Anna Leso insieme alla presidente dell’associazione…

“Il confronto tra la letteratura italiana con altre letterature straniere – spiega l’assessore Leso – diviene l’occasione per favorire l’incontro tra culture e mondi diversi che la nuova generazione di italiani, in parte di origine immigrata, deve conoscere ed imparare ad apprezzare per trovare forme di uguaglianza nella differenza”.
Il convegno, primo appuntamento di un nuovo progetto d’interazione-conoscenza tra differenti culture, vuol’essere il punto di partenza di un percorso di confronto e discussione in cui la letteratura è il soggetto principale. L’obiettivo è quello di coinvolgere tutti coloro che fanno parte del mondo dell’istruzione e della politica, per offrire occasioni di approfondimento di tematiche fondamentali nelle relazioni tra le persone e decisive nel favorire il processo di integrazione della nuova “cultura ponte” realizzata dalla seconda generazione d’origine immigrata. Interverranno al convegno: il console generale del Regno del Marocco a Verona Ahmed Lkhdar, la presidente dell’associazione Saadia Samira Chabib, la presidente dell’associazione Dante Alighieri Maria Maddalena Buoninconti, il docente di lettere del liceo Maffe Luca Gragaja, Greta Mandarini dell’Università di Padova e Ahmed Habouss dell’Università di Napoli.

Condividi ora!