1° Concorso Gastronomico Interregionale ’Categoria Junior-Giovani Chefs’.

di admin
È organizzato dalla Pro Loco Carpanea di Casaleone, Verona, e dal Consorzio di Tutela del Radicchio Rosso di Verona, Legnago.

Non sarebbe corretto prendere in considerazione solo grandi esperti,  dimenticando quella gioventù, che, dotata di mille talenti e, talvolta, capace di dimenticare le sciocchezze, offerte dal mondo d’oggi, si dedica con attenzione e cura al lavoro e, nel caso in esame, nel campo, peraltro, non sempre semplice, ma molto promettente, della ristorazione. A tale considerazione ha volto l’attenzione chi, come sopra citato, intende promuovere il Radicchio Rosso di Verona, che è caratteristica particolare del Basso Veronese e della stagione invernale.  Un vegetale che va fatto conoscere, perché crea lavoro e ricchezza, unico nel suo genere, in un periodo assolutamente non produttivo della campagna. Già, si svolge, ogni anno, in gennaio, il Concorso Gastronomico Interregionale per Esperti, per cui mancava un’alaoga manifestazione, dedicata ai Giovani. Oggi, tale evento l’abbiamo, e si ditingue per l’aggiunta ‘Categoria Junior- Giovani Chefs’… Esso si terrà, per la prima volta, l’8 novembre, domenica, prossimi, presso il ristorante L’Ostro, Villabartolomea, Verona, a partire dalle ore 11. Saranno i giovani studenti degli Istituti Alberghieri, partecipanti al Concorso, a preparare i piatti, basati su Radicchio Rosso e su prodotti del territorio, piatti che, appunto, saranno premiati da apposita giuria di esperti e di giornalisti. Fra una portata e l’altra, dovutamente illustrate, saranno esposti cenni sul turismo enogastronomico e sulle bellezze rurali del luogo, compresi percorsi ciclopedonali ed ippovie. Seguirà, nal tardo pomeriggio, un convegno con la partecipazione di operatori economici, giornalisti ed esperti del settore. Parteciperanno, quest’anno, al Concorso gli Isituti: Bellini di Trecenta, Rovigo; Manfredini di Este, Padova; Berti di Verona-Soave e Medici di Legnago. Info: enricaclaudia@gmail.com, promoter@ostroristorante.it, info@prolococarpanea.it.
         L’iniziativa descritta costituisce un momento importante per l’economia del Basso Veronese, perché non solo tende a incisivamente dare sviluppo all’agricoltura del luogo, ma, al tempo, ad esaltare le capacità e le virtù di quella gioventù, che crede nel lavoro e che – nel caso in esame, nella cucina – vuole crearsi alta preparazione, per un futuro impiego.
Pierantonio Braggio

Condividi ora!