Nella filatelia del Sovrano Militare Ordine di Malta, domina l’arte, quale segno, in tutti tempi, di massimo legame ai valori del Cristianesimo. Le emissioni 485, 486 e 487 / 2015.

di admin
Se c’è una collezione filatelica d’alto contenuto artistico, questa è data dal complesso di tutte le emissioni del Sovrano Militare Ordine di Malta, con sede a Roma. Contenuto artistico, accuratamente scelto, che loda spesso la spiritualità e che crea massima cultura.

Questa volta, due delle tre emissioni, previste per il prossimo 12 ottobre 2015, non rientrano, tuttavia, in tale complesso, ma, non sono da meno, in fatto d’arte. Infatti, la serie n° 486 è composta di sei pezzi, riproducenti tavole botaniche, dovute al veronese Jacopo Ligozzi, vissuto fra il 1547 ed il 1627. Dette tavole, conservate a Firenze, raffigurano magistralmente l’Euforbia, la Peonia officinalis, l’Angelica arcangelica, la Valeriana rubia, l’Avicennia germinans e la Mirabilis jalapa n., nei valori di € 0.05, 0.80, 0.95, 2.15, 2.40 e 2.95, per 8000 serie complete. Centrali, invece, nell’emissione ottobrina sono lo splendido foglietto da € 8,50, n° 485, 4000 pezzi, e i meravigliosi francobolli da € 3.00 e 5,50, raffiguranti una straordinaria Madonna, con Bambino, fra angeli e santi, di un Maestro del Codice di San Giorgio, XIV secolo, conservato presso il Museo del Louvre, Parigi. L’emissione, quindi, dedicata al IV centenario della nascita del pittore e poeta,  Salvator Rosa (1615-1673), consta dei pezzi da € 2.15 e 4.30, raffiguranti rispettivamente una “Marina con faro” e un “Autoritratto”, facenti parte della Collezione Chigi Saracini, Siena, con tiratura di 8000 serie complete, info: 06/67 58 12 11, postemagistrali@orderofmalta.int.   Pierantonio Braggio

Condividi ora!