Convegno “Le confezioni del nostro cibo: tra sicurezza alimentare ed esigenze ambientali” Sabato 13 giugno, alle ore 10.30, si parla di imballaggi sostenibili alla Pia Opera Ciccarelli

di admin
Il Comune di San Giovanni Lupatoto organizza il convegno “Le confezioni del nostro cibo: tra sicurezza alimentare ed esigenze ambientali”, in programma sabato 13 giugno alle ore 10.30, nella sala Gambarotto Pia Opera Ciccarelli (via Carlo Alberto, 18). Un incontro aperto alla cittadinanza e alle aziende del territorio, per parlare di buone pratiche di conservazione…

«San Giovanni Lupatoto è un’eccellenza nel settore agroalimentare, grazie alle numerose industrie presenti sul territorio, che esportano in tutto il mondo, da Rana a Vicenzi, passando anche per prodotti tipici come la fragola di Raldon. Il convegno sarà l’occasione per capire meglio come si conservano questi alimenti e quali procedure virtuose si possono adottare per ridurre l’impatto sull’ambiente, mantenendo intatte le proprietà dei cibi – sottolinea il sindaco Federico Vantini –. L’amministrazione comunale, in prima linea nella lotta contro l’inceneritore di Ca’ del Bue, intende portare avanti il progetto di valorizzazione dei rifiuti come risorsa: iniziative di politica attiva come questa sono la conferma che la sensibilità dei cittadini e delle aziende va nella direzione del riuso, riciclo e riduzione dei rifiuti».
Questi i relatori dell’incontro, a ingresso libero:
Alberto Palaveri, innovation manager di Sacchital
“Panoramica su come si sia modificata la domanda dei materiali riciclabili in questi anni e come risponde l’azienda in termini di ricerca”
Gianni Moratello, amministratore unico SGL Multiservizi srl
“La raccolta differenziata dei rifiuti. Come smaltire al meglio gli imballaggi dei cibi. Buone prassi quotidiane per i cittadini”
Marco Omboni, responsabile marketing Isap Packaging
“Tra miti ed esigenze reali, l’impegno di Isap Packaging per un imballaggio plastico sostenibile”
Corrado Morsiani, direttore unità operativa Smurfit-Kappa Group
“Carta e cartoni per alimenti. La normativa italiana in tema di materiali destinati al contatto con alimenti”
Davide Cecchinato, Presidente Adiconsum Verona
Il convegno sarà moderato dal sindaco di San Giovanni Lupatoto Federico Vantini.

Nel 2014 la raccolta differenziata a San Giovanni Lupatoto, grazie al sistema “porta a porta”, ha toccato il 74,51%. Tra le azioni positive per incentivarla ulteriormente, di recente il Comune, attraverso la partecipata SGL Multiservizi, ha installato sei cestini davanti alle scuole del territorio, dove si differenziano i rifiuti per tre frazioni (carta, lattine/plastica, rifiuto secco), spingendo così al corretto riciclo dei materiali anche fuori casa. Inoltre SGL Multiservizi ha acquistato tre api elettriche, meno inquinanti, per la raccolta dei rifiuti nei cestini del paese.

Condividi ora!