IL MUSEO NICOLIS di Villafranca riconferma il sodalizio con la Polisportiva San Giorgio La squadra maschile di Pallavolo di B2 si chiamerà – “PSG Museo Nicolis”

di admin
Una impresa veronese impegnata non solo a sviluppare la propria attività, ma a valorizzare il territorio e a sostenere l’immagine dell’Italia nel mondo. Attraverso iniziative professionali e culturali, di intrattenimento, sportive, dirette a pubblici di ogni età. Nasce da questa visione la collaborazione 2015 del Museo Nicolis con la Polisportiva San Giorgio di Villafranca (http://polisportivasangiorgio.org/),…

Grande soddisfazione da parte della società sguidata dal direttore sportivo Nicola Mazzonelli che riconferma una amicizia di lunga data e che potrà contare sul supporto del Nicolis che condivide i valori sociali dello sport e vuole ricordare, attraverso la “militanza sportiva” il rispetto, la sfida, il confronto, la voglia di partecipazione che devono ispirare la vita quotidiana e la convivenza civile. “L’obiettivo”– ha sottolineato il Presidente del Museo Silvia Nicolis – “è anche quello di promuovere, attraverso la squadra di pallavolo, il contatto con le famiglie e testimoniare la nostra vicinanza al territorio alla cui crescita, come imprenditori, dobbiamo contribuire. Crediamo, inoltre, nei valori sociali che sono legati allo sport e che si coniugano con quelli cardine della società: il rispetto, l’aggregazione, anche la sfida. Lo sport è un momento di confronto sano per i giovani, anche con un po’ di competitività che “tempra” il carattere. Il supporto al team sportivo si aggiunge alle molteplici iniziative che ogni anno il Museo dedica ai bambini e ai giovani”.

Il nuovo impegno sportivo rappresenta un ulteriore contributo del Museo a Villafranca e all’intero territorio; il Nicolis, che ospita ben 7 collezioni d’epoca con centinaia di auto, moto e biciclette, strumenti musicali, macchine per scrivere e fotografiche, oggetti vintage, è oggi uno dei poli di maggiore attrazione dell’area veronese, con un numero crescente di visitatori da tutto il mondo e una costante partecipazione ai grandi eventi internazionali.

Condividi ora!